Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi

0
32

Vediamo insieme come possiamo realizzare questo ottimo secondo piatto o aperitivo che lascerà gli ospiti senza parole.

Iniziamo con il dire che la ricetta di oggi è molto più che semplice e veloce da realizzare e poi, noi vi proponiamo una versione che ha spopolato, perchè buonissima, ma voi potete provare ovviamente la vostra.

Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi
Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi (pixabay)

Cambiando ingredienti vari e modificando ogni volta cosa mettiamo dentro, come sempre anche il tempo di realizzazione è pochissimo e possiamo usare i nostri quadrotti come aperitivo per delle chiacchiere tra amici oppure ad una festa.

Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi

Questo ottimo prodotto si realizza tutto completamente a crudo e la ricetta prevede l’utilizzo della pasta sfoglia che possiamo comprare direttamente al supermercato,  ed è una sorta di svuota frigo, vediamo che cosa abbiamo utilizzato noi:

  • Pasta sfoglia
  • 1,5 kg di verdure miste
  • 150 gr di scamorza a julienne
  • 1,5 tazza di olio extravergine d’oliva
  • 200 gr di cipolline fresche

Con queste dosi possiamo realizzare una focaccia che dividiamo in 4 porzioni, ma iniziamo con la preparazione vera e propria lavando e tagliando le nostre verdure, ovviamente usiamo quelle che abbiamo, se possibile si stagione.

Poi mettiamo dentro ad una ciotola le cipolle che avremmo tagliato in modo molto fine ed aggiungiamo una manciata di sale, poi mescoliamo il tutto con le verdure, dobbiamo lasciarle stare per circa 10 minuti.

In questo modo, le verdure perdono tutta la loro acqua di vegetazione e sembreranno come se le abbiamo cotto, anche se non è ancora stato fatto, poi prendiamo la nostra scamorza e la tagliamo fina.

Mescoliamo nuovamente il tutto e poi prendiamo uno stampo che va bene per la nostra pasta sfoglia, in base a se è quadrata o tonda, ed utilizziamo la sua carta da forno, ricordiamoci di fare i soliti buchetti con la forchetta.

Mettiamo dentro il nostro ripieno e copriamo con un’altro foglio di pasta sfoglia poi chiudiamola per bene ai bordi, prendiamo quindi un’uovo ed un pennello e ricopriamo la superficie, in questo modo sarà bella dorata.

Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi
Quadrotti di pasta sfoglia: ottimi e velocissimi (nonsoloreciclo)

Possiamo quindi infornare e lasciar cuocere a 180 gradi per circa 50 minuti, poi ovviamente controlliamo con il nostro forno se ha necessità di qualche minuto in più di cottura, ed ecco che la nostra focaccia è pronta.

Come vi dicevamo potete aggiungere dei pezzettini di salumi per rendere il tutto più sfizioso, oppure mettere altre verdure, come le zucchine o quello che preferite, insomma usate e modificatela con quello che avete  che più vi piace!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui