Crostata con le pesche: una bontà super veloce

0
32

Vediamo meglio insieme come possiamo realizzare una super crostata in pochissimo tempo che piace a tutta la famiglia.

Oggi vi lasceremo completamente senza parole, perchè la ricetta è super veloce e vi permette di realizzare un dolce anche all’ultimo minuto, poi possiamo sempre personalizzarla come preferite.

Crostata con le pesche: una bontà super veloce
Crostata con le pesche: una bontà super veloce (pixabay)

Noi abbiamo messo le pesche come frutta, ma potete utilizzare quello che avete in casa senza problemi, quindi non ci perdiamo d’animo e vediamo insieme che cosa ci occorre per questo dolce dell’ultimo minuto.

Crostata con le pesche: una bontà super veloce

Iniziamo con il dire che la lista degli ingredienti, come nostro solito è super corta ed anche la realizzazione della torta, e poi se non abbiamo la pasta sfoglia in casa, ma quella brisè possiamo realizzarla ugualmente.

Quindi, ecco cosa ci occorre:

  • 4 pesche mature
  • Mandorle a scaglie quanto basta
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Marmellata di pesche

Come prima cosa dobbiamo aprire la nostra pasta sfoglia e metterla nel contenitore che ci serve per cuocerla senza togliere assolutamente la sua carta da forno, poi facciamo dei buchetti con la forchetta su tutta la sua superficie.

A questo punto possiamo mettere un po’ di marmellata di pesche su tutta la base, poi possiamo lavare le nostre pesche per bene e togliere la loro buccia, tagliamole a spicchi e poi mettiamole sulla superficie della torta.

Possiamo anche sovrapporle un pochino, l’importante è coprire tutta la base, poi mettiamo le nostre mandorle a scaglie un po’ su tutta la nostra super crostata che stiamo preparando.

Ultimo passaggio, pieghiamo un po’ i bordi della pasta sfoglia verso l’interno in modo tale che abbiamo creato un vero e proprio cornicione, come le crostate della nonna che sono sempre buonissime.
Accendiamo il forno a 180 gradi ed inseriamo il nostro dolce solamente quando è bello caldo, dovrà rimanere circa 25 minuti al suo interno,  o fino a quando non è ben dorato, in superficie.
A questo punto potete sfornarlo e siamo assolutamente certi che non farà nemmeno in tempo a raffreddarsi per quanto sarà incantevole il suo profumo ma anche super buono, ne siamo certi.
Crostata con le pesche: una bontà super veloce
Crostata con le pesche: una bontà super veloce (nonsoloreciclo)
Come avete visto, il dolce è velocissimo da fare e lo potete personalizzare con la frutta che preferite o che avete in casa senza alcun problema, anche per la base potete usare la sfoglia o la brisee verrà incredibile ugualmente.
Continuate a seguirci per avere sempre delle ricette nuove e super veloci che vi faranno risparmiare tempo ma avranno un successo indiscutibile e tutti vi chiederanno la super ricetta ne siamo certi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui