Sale nell’acqua della pasta: tutti sbagliano, anche tu!

Sale nella pasta: quando si cucina, questo è uno degli errori che facciamo, quasi, tutti noi. Scopriamo insieme qual è.

Tutto il mondo ce la invidia e prova ad imitarla, senza riuscire però ad avere il nostro stesso risultato: ovviamente stiamo parlano della pasta. Che sia lunga, corta, al sugo, oppure alla carbonara, o come meglio piace a noi, si tratta di un piatto che può sembrare semplice eseguire, ma molti cadono proprio su un banale errore.

Spesso, quando si cucina non ci si pensa, ma molti di noi compiono male questo semplice passaggio, ovvero quello di mettere il sale nella pentola.

Sale nell'acqua: quando va messa?
Sale nell’acqua: quando va messa? (Pixabay)

Ora, vi chiediamo: quando è che lo mettete? Molti di noi lo fanno in modo sbagliato: per molti è un passaggio del tutto meccanico e spesso lo si fa senza neanche pensarci. Infatti, come prima cosa si mette su l’acqua sul fuoco e solo successivamente si butta il sale, per cercare di insaporire la pietanza.

I passaggi dovrebbero essere tutti giusti, ma allora come mai molte persone sbagliano? Bisognerebbe andare a ricercare la vera ragione dietro alcune leggi chimiche, che spiegano che una volta messo il sale, questi si scioglie subito nell’acqua.

Sale nell’acqua: quando va messa?

Questo avviene tramite la rottura dei legami chimici che non fanno altro che cristallizzare i singoli granelli e che, quindi, si vanno a sciogliere amalgamandosi con l’acqua stessa.

Insomma, non tutti sono a conoscenza di questa verità, ovvero che non si può mettere il sale nell’acqua quando si vuole.

Se lo si fa prima dell’ebollizione dell’acqua allora il processo dell’ebollizione potrebbe allungarsi, in quanto non essendo abbastanza calda il sale non si scioglierà subito, ma ci potrebbe mettere più tempo.

Quindi, questo articolo potrebbe tornarvi utile per capire meglio quando il sale va inserito all’interno dell’acqua, ovvero solo dopo che essa bolle.

Sale nell'acqua: quando va messa?
Il sale nell’acqua va messo dopo l’ebollizione di essa (Pixabay)

L’Italia è campione al Mondo per la realizzazione della pasta al sugo: nessuno la prepara meglio di noi.

Si deve solo ricordare quando è il momento giusto per inserire il sale nell’acqua, affinché il sapore della nostra pietanza che è stata appena cucinata risulti essere veramente perfetta.

E voi quando è che mettete il sale nell’acqua? Prima o dopo l’ebollizione di essa?