Amadeus: annuncio felice per la novità in arrivo

0
23

Il conduttore di Rai 1, Amadeus, fa un grande annuncio per un evento che presto andrà in onda sempre sulla Rai.

Il conduttore Amadeus è una garanzia per la Rai che gli ha affidato per molti anni programmi di grande rilievo sulla rete di Stato.

E solo qualche giorno fa ha fatto un grande annuncio che riguarda una trasmissione che l’anno scorso ha avuto molto successo.

Arena 60 70 80 90: Amadeus annuncia grandi novità
Arena 60 70 80 90: Amadeus annuncia grandi novità (Fonti Web)

Stiamo parlando di Arena 60 70 80 90: Tv Blog ha riportato tutte le novità che ci saranno in questa nuova edizione, che dovrebbe essere registrata il prossimo 12, 13 e 14 settembre, mentre dovrebbe andare in onda qualche giorno dopo.

Ed è proprio il conduttore ha detto che ci potrebbero essere grandi nomi della musica. Ma, ovviamente, non può svelare ancora quali siano, dato che “Tante trattative non sono ancora chiuse, non si possono dire i nomi. In questo momento stiamo a 48 artisti”.

Arena 60 70 80 90: Amadeus annuncia grandi novità

La formula del programma dovrebbe essere come quella che è andata già in onda l’anno scorso, dato che ha avuto molto successo.

La consolle da dj ci dovrebbe essere. E il presentatore Amadeus ha, infatti, detto “La cosa che mi diverte fare di più è il dj e lo farò anche quest’anno. È un momento al quale non posso rinunciare”

Come molti di voi si ricorderanno, il programma ha subito una variazione rispetto a quello dell’anno scorso. Infatti, sono stati aggiunti gli anni ’90, mentre l’edizione scorsa si fermava agli anni ’80.

Arena 60 70 80 90: Amadeus annuncia grandi novità
La consolle di Dj ci sarà anche in questa edizione (Fonti Web)

Sentiremo tutte le canzoni che hanno fatto la storia della musica proprio di quegli anni. Ovviamente, si è ipotizzato quali nomi ci saranno e sono stati fatti quelli che hanno reso grande la musica italiana e straniera, come ad esempio Gianluca Grignani, gli Aqua, Rita Pavone, Ornella Vanoni, Gloria Gaynor.

Dopo due anni di pandemia, si sta tornando finalmente alla “normalità”. E questo evento è molto importante dato che si terrà all’Arena di Verona dove si torna ad avere la capienza piena.

Insomma, dopo aver vissuto questi due anni così difficili, con i concerti che i grandi artisti stanno facendo in questi giorni, possiamo dire di respirare aria di normalità…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui