Fianchi larghi? Ecco gli esercizi da fare per ridurli

0
26

È possibile trattare i fianchi larghi in maniera efficace e intelligente. Ecco alcuni esercizi molto utili per ridurli con successo

La stagione estiva è iniziata con larghissimo anticipo e non è affatto raro andare in spiaggia sotto il sole già durante gli ultimi giorni di maggio. Ma oltre al caldo, l’estate ci riporta la voglia di rimetterci in forma e prenderci cura del nostro corpo e del nostro fisico.

(Pixabay)

Allenarsi costantemente per raggiungere un obiettivo, infatti, dà tantissime soddisfazioni, ma non sempre è possibile ritagliarsi dello spazio per andare regolarmente in palestra. Proprio per questo, vogliamo darti alcuni consigli su come ridurre i fianchi larghi. Ecco alcuni esercizi che troverai utili.

Ecco alcuni esercizi per ridurre i fianchi larghi

Spesso non tutti hanno le risorse economiche e di tempo necessarie per stipulare un abbonamento in palestra e rispettarlo con dedizione. Tuttavia, in molti vorrebbero riuscire a raggiungere i propri risultati di linea, anche senza dover per forza fare allenamento in una struttura dedicata.

In questo articolo, quindi, vorremmo mostrarti alcuni esercizi utili a ridurre i fianchi larghi. Ricordiamo, però, che se hai problemi di peso o articolazioni piuttosto fragili, dovrai sempre e comunque rivolgerti ad un professionista, il quale sarà in grado di darti i giusti consigli.

Una delle prime cose da fare è quella del riscaldamento. Fate alcuni jumping jack e successivamente degli skip. Si tratta di una corsa sul posto portando le ginocchia al petto. Finiti questi esercizi, fate un po’ di addominali (ricordando che è solo un riscaldamento). Portate il gomito a ginocchio opposto mantenendo la posizione supina.

(Pixabay)

Successivamente, assumete la posizione carponi alzando le gambe verso l’esterno, in maniera alternata. Cercate di mantenere i muscoli addominali tesi durante tutto l’esercizio. Fate 4 serie con un minuto di pausa per ognuna di esse.

Ricordate che per perdere peso (nella giusta misura) ci vorrà impegno e dedizione, ma non basta fare solamente allenamento. È importante, infatti, assumere una dieta sana ed equilibrata, mantenendo uno stile di vita corretto e che non infici per nulla la nostra salute (banditi quindi, fumo, alcool, grassi da frittura e troppi zuccheri). Inoltre, cercate sempre di allenarvi divertendovi, senza che diventi una cosa che vi causi fastidi o irritazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui