Caffè: così diventa un toccasana per le piante

0
28

Caffè, così diventa un toccasana per le piante: l’utilizzo che nessuno si aspetta ma che permette di ridare vigore alla nostra flora.

Il caffè è senza dubbio una delle bevande più consumate nel nostro paese e non solo, ma oltre ad essere gustosissimo dopo i pasti o a metà giornata, ha anche degli utilizzi che nessuno si aspetta.

caffè toccasana piante
Come usare le piante per far crescere meglio le piante (foto: Pixabay).

In questo modo infatti, il caffè diventa un vero e proprio toccasana per le nostre piante; ecco come fare per trasformarlo in sostanze nutritive per la flora sul nostro balcone o giardino.

Caffè, così diventa un toccasana per le piante: ecco come fare

Concimare il terreno e renderlo ricco delle sostanze nutritive richieste dalla pianta è il modo corretto affinché la flora nel vaso o nel giardino cresca forte e rigogliosa; molto spesso, non serve comprare prodotti industriali, ma sfruttare cose che già abbiamo in casa.

Praticamente tutti consumano, a livello domestico, del caffè; ecco quindi che i fondi, solitamente gettati via, possono essere raccolti e trasformati in un efficace concime per le nostre piante.

Una volta fatto il caffè e pulita la moka, prendiamo i fondi e conserviamoli, miscelandoli con la terra del vaso. Prima però, dobbiamo assicurarci che i fondi siano asciutti; tolti dalla moka, posizioniamo i fondo su un vassoio o in un barattolo, possibilmente adagiati su carta di giornale. A questo punto, prima di essere messi nel vaso, vanno lasciati al sole fino a quando non risulteranno completamente asciutti.

caffè toccasana piante
L’utilizzo dei fondi del caffè per concimare le piante (foto: Pixabay).

In questo modo, la pianta avrà modo di beneficiare delle sostanze contenute nei fondi, ovvero fosforo, potassio e azoto, minerali fondamentali per la crescita e lo sviluppo; inoltre, il pH neutro non andrà ad inficiare sull’equilibrio del terreno a livello di basicità o acidità.

Oltre ad essere ottimi per la concimazione del terreno, i fondi del caffè sono spesso utilizzati anche per allontanare vespe (se bruciati), altri insetti, lucertole e persino per realizzare degli impacchi utili a livello cosmetico. Mille utilizzi per la sostanza di ‘scarto’ di una bevanda amatissima: non male!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui