Dimagrire: come non soffrire la fame, rivelato il segreto

0
41

Esistono dei modi che permettono di dimagrire con successo senza dover necessariamente soffrire la fame: ecco come fare

L’estate è praticamente alle porte e, grazie alle giornate particolarmente calde, c’è già chi ha iniziato a passare le prime giornate in spiaggia sotto il sole. Ma in molti vorrebbero tornare in forma prima delle ferie e arrivare a poter indossare quel costume acquistato con la speranza di perdere qualche chiletto.

(Pixabay)

In molti, magari presi dalla foga e dalla preoccupazione, iniziano con diete drastiche e totalmente sconsigliate, con l’illusione di accorciare i tempi e raggiungere il prima possibile il proprio obiettivo. Tuttavia, esistono dei modi che permettono di dimagrire con successo senza dover necessariamente soffrire la fame.

Ecco come dimagrire senza soffrire la fame

Intraprendere regimi dietetici eccessivi e troppo drastici non può che essere una cattiva scelta per il proprio organismo e per la propria salute. Questo può portare a gravi carenze nutrizionali che possono anche portare all’effetto opposto al dimagrimento.

Dunque, è molto importante evitare di intraprendere diete eccessivamente drastiche in quanto potrebbe apportare gravi problemi ai processi metabolici, in cambio di qualche chilo perso. È quindi consigliato rivolgersi sempre ad un esperto dietologo e nutrizionista che saprà dare i giusti consigli.

Uno dei metodi migliori è quello di mangiare poco ma spesso. Arrivare fino a sentire i sintomi della fame può essere controproducente, in quanto rallenta il metabolismo. È consigliato, quindi, scegliere di fare spuntini piuttosto leggeri durante tutto l’arco della giornata, evitando i classici tre pasti.

(Pixabay)

Un altro consiglio è quello di consumare alghe, particolarmente ricche di iodio. Queste hanno grandi proprietà drenanti e sono ottime per il corretto funzionamento della tiroide, la quale produrrà un maggior numero di ormoni, aumentando il metabolismo.

Ovviamente, uno dei modi più efficaci per perdere peso riguarda l’attività fisica. Fare molto movimento, infatti, aumenta la massa muscolare, a fronte di quella grassa. Questo contribuirà a far aumentare il consumo di calorie anche quando decidiamo di concederci un giorno di pausa dall’allenamento.

Infine, un’alimentazione che comprenda un buon numero di proteine può contribuire ad accelerare il metabolismo, in quanto queste richiedono una maggior quantità di energia per essere digerite. È importante però bilanciare il consumo di questi nutrienti, prediligendo le proteine magre, come quello di pesce, uova, legumi o latticini magri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui