Roma, tre incidenti nel giro di poche ore: muore una mamma di 35 anni

0
79
Fonti ed evidenze: Today, Messaggero

Ancora morti sulle nostre strade. Nella Capitale, solo nelle ultime ore, tre incidenti. Una mamma di appena 35 anni non tornerà più dai suoi figli.

C’è un numero che non accenna mai a scendere: quello delle vittime della strada. Pochi giorni fa ha perso la vita una giovane coppia di Cesena che si stava dirigendo in moto verso Trento per assistere dal vivo al concerto del loro idolo: Vasco Rossi. Nella notte tra il 31 maggio e il 1 giugno, invece, a Roma, non uno ma addirittura tre incidenti.

ANSA/INGENITO/ARCHIVIO

Il primo si è verificato in via Boccea – all’altezza del civico 112 – e ha visti coinvolti quattro veicoli per un bilancio di cinque feriti e un morto. La vittima aveva 35 anni ed era di nazionalità peruviana. La donna era a bordo di una Toyota assieme alla figlia: un’adolescente di 15 anni. La ragazzina è rimasta gravemente ferita e si trova in codice rosso presso il nosocomio dei Gemelli mentre la mamma è deceduta poco dopo essere stata trasportata all’ospedale. Dalle prime ricostruzioni della Polizia capitolina, la Toyota Yaris guidata dall 35enne intorno all’una di notte avrebbe urtato due auto prima di ribaltarsi. Uno dei mezzi coinvolti è andato a sbattere contro un’altra auto in sosta.  I conducenti e i passeggeri degli altri veicoli – un uomo italiano di 24 anni e due cittadini peruviani di 35 e 31 anni –  sono stati portati all’ospedale Santo Spirito per gli accertamenti. Una terza cittadina peruviana, è stata portata in codice rosso all’ospedale San Camillo.

Poco dopo, intorno alle 5 del mattino, un secondo incidente ha avuto luogo in via della Magliana, all’altezza del civico 70. Si sono scontrati un’auto e uno scooter. Anche in questo caso si è registrata una vittima: un uomo di 50 anni, residente in zona. Ma non è ancora finita: nella giornata di martedì 31 maggio si è verificato un terzo sinistro, questa volta in via Pontina, in direzione Castel Romano. Lo scontro ha coinvolto due vetture: una Nissan Quashqai e una Ford Galaxy. Quest’ultima si è ribaltata: il conducente e il passeggero sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale Sant’Eugenio con l’eliosoccorso mentre il conducente dell’altro veicolo è stato portato al nosocomio Sant’Anna di Pomezia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui