Pizza: dove butti il cartone? Hai sempre sbagliato!

0
47

Quanti di noi amiamo la pizza e ce la godiamo fino all’ultimo boccone. Ma la domanda sorge spontanea. Dove si butta il cartone della pizza? Scopriamo quale possa essere la giusta risposta nel rispetto di tutti.

La risposta che tutti noi siamo pronti a dare è sicuramente quella di mettere il cartone della pizza nella differenziata della carta. Ma non tutti sanno che questo contenitore in cartone della pizza necessita di qualche impegno supplementare affinché possa essere bene smaltito. 

Piazza, attenzione dove si butta il cartone
Piazza, attenzione dove si butta il cartone
(pixabay.com)

Ma niente paura, non ci sono poi così tante complicazioni a smaltirlo. Per fortuna il consorzio Comieco fornisce delle giuste risposte ai consumatori di pizza in merito proprio allo smaltimento del contenitore in cartone che la contiene per l’asporto e la consegna.

Come procedere a un giusto smaltimento

Il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, abbreviato Comieco, è il consorzio nazionale italiano che si occupa del riciclo e del recupero degli imballaggi a base cellulosica e raggruppa cartiere, produttori, trasformatori e importatori di carta e cartone per imballaggio.

L’errore comune che fanno tutti è di gettare qualsiasi tipo di cartone nel contenitore della carta, ma bisogna precisare che in merito al cartone della pizza, solo se questo è ben pulito e privo di residui di cibo può essere gettato nella differenziata della carta altrimenti non  è possibile.

Cosa accade allora se all’interno del cartone ci sono residui di olio, pomodoro, mozzarella, altro cibo presente sulla pizza? 

Ci sono vari procedimenti da compiere con attenzione per smaltire questo cartone contaminato da cibo che non va assolutamente gettato nella differenziata del cartone, sporco.

Prendere i resti di cibo presenti nel cartone della pizza è gettarli nella raccolta dell’umido. Di solito il coperchio del cartone della pizza non è sempre sporco e contaminato da residui di cibo. Quello va strappato e tagliato in pezzi e gettato nel contenitore differenziata per il cartone.

Cosa accade allora per la parte del cartone che era contaminata da residui di cibo che abbiamo provveduto a togliere e gettare nell’umido? Questa parte va tagliata per renderla meno ingombrante, oppure schiacciata e messa nel contenitore  indifferenziato. Attenzione solo se c’è il certificato “compostabile” può essere inserito nel bidone della raccolta differenziata per l’umido.

Quindi la prossima volta che si mangia la pizza e non sappiamo dove gettare il cartone che la contiene, prestiamo attenzione a questi consigli, nel rispetto di tutti e soprattutto dell’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui