Sophia Loren: la sua casa è un sogno, eccola

0
78

La villa di Sophia Loren è talmente incantevole da togliere il fiato: curiosiamo insieme nella sua dimora da sogno sull’Appia Antica.

Quando parliamo di Sophia Loren, facciamo riferimento ad una vera e propria icona di stile, volto indimenticabile del cinema italiano, destinata a diventare parte integrante della storia dello mondo dello spettacolo del nostro Bel Paese. Nessuno, neanche i più piccoli, possono affermare di non aver mai sentito pronunciare il suo nome. Una donna, un’attrice, un’interprete dal carisma e carattere eccezionali, capace di lasciare il segno in ogni progetto e personaggio da lei interpretati. Una figura di questo calibro, non poteva che vivere in una vera reggia.

Sophia Loren (Sveriges Radio)
Sophia Loren (Sveriges Radio)

Del resto, Sophia Loren è la nostra regina e il simbolo della cultura e della tradizione italiana. Nella sua vita ha conquistato innumerevoli successi, nutrita dall’amore dell’unico uomo che abbia mai amato: Carlo Ponti. I due si conobbero quando la Loren aveva appena 16 anni e fu un vero colpo di fulmine, tanto da spingere il produttore a divorziare dalla sua prima moglie, per poi sposare Sophia nel 1957. Successivamente, i due si trasferirono in un appartamento a Palazzo Colonna per poi stabilirsi presso Villa Sara, dove rimasero dal 1960 al 1977.

Villa Sara: il nido d’amore di Sophia Loren e Carlo Ponti

Come abbiamo sottolineato precedentemente, Sophia Loren e Carlo Ponti si trasferirono a Villa Sara nel 1960 e vi rimasero fino al 1977, anno in cui furono costretti a trasferirsi in California per problemi con il fisco. Parliamo di una vera e propria reggia cinquecentesca da sogno, la quale comprende 20 ettari di terreno, una piscina e cinquanta stanze, tra cui un cinema interno, una pinacoteca e persino una cappella privata.

Sophia Loren - Villa Sara (Blog Casa)
Sophia Loren – Villa Sara (Blog Casa)

Nell’immagine potete vedere una giovanissima Sophia Loren, immortalata in costume nella sua piscina di lusso presso Villa Sara. Al suo interno, la coppia decise di non modificare la natura della Villa, rispettandone la storia e il contenuto. Per questo motivo, ogni stanza sembra riportarci indietro nel tempo, attraverso i mobili d’epoca, gli affreschi e il tipo di arredamento scelto dalla Loren e dallo stesso Carlo Ponti.

Sophia Loren - Villa Sara (Corriere)
Sophia Loren – Villa Sara (Corriere)

Quadri, arte, storia e 17 anni insieme – Villa Sara ha rappresentato il primo vero nido d’amore per la coppia. Gli stessi figli di Carlo Ponti e Sophia Loren vissero in questo angolo di paradiso. Potremmo quasi paragonarlo ad un mondo parallelo, ove la star internazionale amava rifugiarsi, lontana dallo stress del mondo dello spettacolo e dei pettegolezzi.

Interni di Villa Sara (Idealista)
Interni di Villa Sara (Idealista)

“Ancora adesso, quando mi sveglio la mattina, non credo alla vita che ho avuto” – sono state le parole di Sophia Loren – “Tutta la prima parte della mia vita è stata un soffrire in silenzio, perché non volevo che mia madre se ne accorgesse”. Sophia Loren rimane e rimarrà sempre il simbolo della self-made woman, una donna che dal niente è riuscita ad ottenere tutto con le sue sole forze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui