Karina Cascella: fa chiarezze sulle sue parole dopo il caos

0
32

La nota influencer e opinionista – Karina Cascella – ha deciso di fornire dei chiarimenti riguardo alcune sue recenti dichiarazioni.

Il mondo dei social network ha dimostrato ampiamente di poter rappresentare terreno fertile per fake news e casi di diffamazione ingiustificata. Gli utenti che incorrono i rischi maggiori sono proprio i personaggi pubblici: basta una dichiarazione ambigua, una condivisione eccessiva sulla vita privata oppure qualche piccola parola di troppo – perché questa mancanza di attenzione diventi in pochi secondi virale.

Karina Cascella (Biccy)
Karina Cascella (Biccy)

E’ proprio quello che è successo all’influencer e opinionista Karina Cascella, la quale recentemente aveva ammesso di aver riscontrato qualche difficoltà nella ricerca del personale per il suo ristorante argentino, Matambre. A quanto pare, giornalisti e utenti social hanno travisato le sue parole, associando la Cascella alla figura di una donna con difficoltà economiche. A fronte di questo, Karina ha pubblicato alcune stories con i dovuti chiarimenti in merito alla vicenda.

Karina Cascella, invettiva social: “Saranno denunciati tutti”

Prima di tutto, occorre sottolineare che Karina Cascella non è assolutamente una donna che vive in condizioni di povertà. Sarebbe paradossale associare una tale categoria ad una figura che porta avanti un’attività da influencer sui social e gode di ottimi incassi a serata grazie al suo ristorante.

Le dichiarazioni pronunciate dalla Cascella erano relative semplicemente ad una difficoltà nella ricerca del personale, soprattutto perché in molti – dato il reddito di cittadinanza – si rifiutano di andare a lavorare per uno stipendio inferiore rispetto al sussidio concesso dallo Stato. In seguito a queste dichiarazioni, alcuni giornali hanno affermato che la Cascella avesse bisogno di un aiuto economico per sopravvivere. Di conseguenza, l’opinionista ha deciso di fornire alcune chiarificazioni.

Karina Cascella (Instagram)
Karina Cascella (Instagram)

“Io che chiedo aiuto? Aiutatemi a sopravvivere? Non state bene con il cervello” – sono state le parole pronunciate dalla Cascella nelle stories – “Vi posso insultare perché siete degli emeriti incompetenti. […] Io di problemi non ne ho, lo dico qua chiaramente. Sono io l’unica che dovete ascoltare, non i siti che riportano parole che io non ho detto”. L’opinionista ha poi concluso: “Non rilascerò più alcuna dichiarazione pubblica visto che purtroppo ci sono queste capre in giro, […] saranno denunciati tutti”.

Insomma, attualmente è difficile aprirsi e comunicare spontaneamente su queste piattaforme, in quanto spesso le parole vengono travisate e fuorviate a proprio piacimento. Questa è una lezione che ormai hanno imparato moltissimi influencer e personaggi pubblici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui