Capelli: lo sai che l’olio di girasole è una bomba, ecco come usarlo

0
48

E’ possibile utilizzare l’olio di girasole sui capelli? Scopriamo insieme gli incredibili benefici di questo miracoloso ingrediente.

L’olio di girasole è un ingrediente conosciuto per lo più in ambito gastronomico e spesso considerato inferiore – per qualità e gusto – rispetto all’olio extra-vergine d’oliva. Sicuramente tale opinione è da considerarsi fondata e corretta, eppure – nel campo del beautyl’olio di girasole può rivelarsi particolarmente utile. Facciamo riferimento per lo più alla salute dei nostri capelli, dato che in questo semplice ingrediente sono contenuti vitamina E, sesamolo, acido oleico, ma anche antiossidanti e nutrienti.

Capelli: utilizza l'olio di girasole (Pexels)
Capelli: utilizza l’olio di girasole (Pexels)

Di conseguenza, applicare la soluzione sulla chioma, permette di contrastare la secchezza del capello, la forfora, il crespo, le doppie punte, il prurito e le infiammazioni. Parliamo infatti di un alimento che non solo nutre in profondità il cuoio capelluto, ma risulta capace di alleviare e curare eventuali danneggiamenti dovuti all’utilizzo eccessivo di shampoo, phon e piastra. Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Capelli lucenti e nutriti? Utilizza l’olio di girasole

Il suo utilizzo varia a seconda delle vostre esigenze: ad esempio, se riscontrate crespo, secchezza e doppie punte – potete applicarne una quantità ridotta sulle lunghezze prima di procedere con l’asciugatura. Se invece avete la necessità di contrastare la formazione della forfora e combattere il prurito, potete semplicemente inserire qualche goccia di olio all’interno dei vostri prodotti per il lavaggio (shampoo, balsamo e maschere).

Olio di girasole, alleato dei capelli (Pexels)
Olio di girasole, alleato dei capelli (Pexels)

Vi consigliamo inoltre una maschera homemade che rappresenta un vero toccasana per la vostra chioma. La preparazione è molto semplice: dovete mescolare miele, avocado, olio di cocco e olio di girasole – fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. A questo punto, applicate la maschera sui capelli e lasciate la soluzione in posa per almeno 20 minuti. Dopodiché procedete con il lavaggio. Il risultato sarà incredibile e la vostra chioma apparirà lucente, nutrita e setosa.

Inoltre, parliamo di un alimento che è facilmente reperibile e soprattutto che la maggior parte di noi possiede già in cucina. Di conseguenza, l’olio di girasole rappresenta una valida alternativa all’utilizzo di prodotti chimici costosi, godendo però della medesima efficacia sul problema.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui