Torta siciliana all’arancia: una bontà velocissima

0
71

Vediamo insieme una buonissima ricetta per una torta che arriva dalla bellissima isola siciliana e non poteva che avere delle arance.

Oggi vi vogliamo proporre un dolce molto particolare perchè ha le sue radici in una terra bellissima, ovvero la Sicilia, e per questo motivo viene utilizzato anche un suo prodotto ottimo, ovvero l’arancia.

Torta siciliana all'arancia: una bontà velocissima
Torta siciliana all’arancia: una bontà velocissima (pixabay)

La ricetta, come al solito è veramente facile da fare e rimarrete senza parole per il suo incredibile risultato, insomma una bomba in tutti i sensi, e siamo sicuri che anche chi l’assaggerà rimarrà scioccato.

Torta siciliana all’arancia: una bontà velocissima

Ma cosa ci occorre per preparare questa bontà? Ovviamente possiamo anche non mettere il l’arancio ma il limone, decidete voi in base ai vostri gusti, o a quelli della persona dove la portate o offrite.

Vediamo insieme che cosa ci occorre sia per l’impasto che per la glassa:

  • zucchero, 250 g
  • arancia biologica non trattata, 300 g
  • uova 3
  • farina bianca, 275 g
  • burro morbido, 100 g
  • yogurt greco naturale, 100 g
  • lievito in polvere per dolci, 1 bustina
  • vanillina, 1 cucchiaino

per la glassa:

  • zucchero, 100 g
  • arancia biologica non trattata, 1 solo il succo

Iniziamo adesso con la preparazione vera e propria, prendendo, con queste dosi, una tortiera da 24 centimetri di diametro, e mettiamo la nostra carta forno, che avremmo bagnato e strizzato per farla aderire meglio.

In un contenitore mettiamo le nostre uova insieme allo zucchero ed iniziamo a montarle o con una frusta a mano, oppure con quella elettrica, dobbiamo avere un composto spumoso, poi passiamo al prossimo step.

Adesso setacciamo la farina con il lievito e mettiamo tutto dentro un’altro contenitore, facciamo sciogliere il nostro burro e poi lo uniamo poco alla volta, successivamente aggiungiamo il nostro yogurt.

Continuiamo ad amalgamare il tutto, adesso passiamo all’arancia che laviamo e frulliamo con tutta la buccia, inseriamo quindi questa sorta di pure all’interno del nostro composto ed il gioco è fatto.

Mettiamo in forno già bello caldo a 175 gradi per circa 50 minuti, ovviamente facciamo sempre prima la prova dello stecchino, se è asciutto sforniamo altrimenti copriamo e facciamo cuocere per altri 10 minuti.

Torta siciliana all'arancia: una bontà velocissima
Torta siciliana all’arancia: una bontà velocissima (pianetadonneblog)

Adesso sforniamo e lasciamo raffreddare, ma passiamo prima a preparare la nostra glassa, spremendo il succo dell’arancia e lo filtriamo, poi mettiamo il tutto, insieme allo zucchero in un pentolino e lasciamo andare per qualche minuto, quando il liquido si sarà addensato avremmo il nostro sciroppo.

Spennelliamolo su tutta la torta ed una volta freddo assaggiamo questa incredibile bontà che sa assolutamente di Sicilia, possiamo usarla come merenda ma anche come ottima colazione.

Si conserva chiusa per qualche giorno, ma difficilmente dura così tanto! Continuate a seguirci per delle ricette sempre veloci e buonissime adatta a tutta la famiglia, nessuno escluso!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui