Panni: il trucco per farli asciugare velocemente

0
12

Ecco un metodo fenomenale ed efficace per far asciugare i panni velocemente, senza l’utilizzo dell’asciugatrice

Nei mesi invernali più freddi, spesso risulta essere particolarmente difficile far asciugare i panni stendendoli sul balcone. La pioggia, il vento e, soprattutto, l’umidità, fanno sì che i panni restino bagnati anche se stesi per molto tempo, andando a rovinare il capo e anche il nostro umore.

(Pixabay)

Tuttavia, esistono dei metodi  davvero molto intelligenti ed efficaci che ti permetteranno di far asciugare i panni velocemente anche senza stenderli sul balcone. Ecco, quindi, alcuni trucchi che ti faranno risparmiare tempo, pazienza e denaro e raggiungere il risultato che desideri in poco tempo.

Ecco come asciugare i panni velocemente

Le giornate tipicamente fredde nel periodo invernale sono l’ostacolo maggiore per coloro che non possono far asciugare i panni sui fili del balcone e non possiedono un’asciugatrice. Non tutti, infatti, possiedono questo elettrodomestico, dunque è necessario ingegnarsi per ottenere dei risultati soddisfacenti.

Esistono, infatti, dei metodi molto utili ed efficaci che permettono di asciugare i panni in casa, senza necessariamente spendere un patrimonio per acquistare elettrodomestici. Ecco, quindi, alcuni consigli per ottenere un risultato efficace anche durante le giornate più fredde e piovose.

La cosa migliore da fare, infatti, sarebbe quella di mettere i panni su uno stendino e sistemarlo in un punto all’aria aperta, magari protetta dalla pioggia e dalle condizioni metereologiche più avverse. È possibile anche cercare di tenerli più possibili all’aria aperta, e riparare dentro casa non appena il tempo peggiora, lasciando quindi asciugare i panni all’interno dell’appartamento.

(Pixabay)

Se, invece, questo non è possibile, possiamo optare per un’altra soluzione, altrettanto efficace. Provate infatti a stendere il bucato sui termosifoni, magari quando gli avete appena spenti, in modo da non consumare troppa energia. Grazie a questo metodo accelererete di molto l’asciugatura della biancheria, sfruttando il calore residuo dei termosifoni, senza spendere troppo in bolletta.

Se invece preferite non poggiare i vostri indumenti bagnati sul termosifone, potete optare per il classico stendino. Ricordate, però di posizionarlo in un punto illuminato dal sole. In questo modo entrerà comunque luce e calore, il quale permetterà ai vostri abiti di asciugarsi senza creare troppa umidità (se volete eliminarla o ridurla drasticamente è consigliabile acquistare un deumidificatore).

Un ulteriore trucco per asciugare i vostri vestiti in casa velocemente è quello di utilizzare intelligentemente la lavatrice. Dopo aver effettuato il lavaggio, infatti, selezionate una centrifuga extra: in questo modo i panni saranno più strizzati e meno bagnati una volta che li tirerete fuori. Questo permetterà un’asciugatura sicuramente più veloce.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui