Grey’s Anatomy festeggia le 400 puntate ma….

0
9

Il finale di stagione di Grey’s Anatomy è un grande traguardo per lo show che arriva a “spengere” 400 candeline.

Il finale di stagione per Grey’s Anatomy sancisce anche un traguardo molto importante. E’ il medical drama più longevo della televisione. In questo, quasi, ventennio di televisione, lo show ideato da Shonda Rhymes è stato il trampolino di lancio di molti attori, come ad esempio Patrick Dempsey e Sandra Oh.

Meredith Grey, Miranda Bailey e Richard Webber sono gli unici tre personaggi che fanno parte dello show dalla primissima puntata.

Grey's Anatomy: un grande traguardo per lo show
Grey’s Anatomy: un grande traguardo per lo show (Fonti Web)

Il finale di stagione sta per arrivare e con sé porta anche un grande ed importantissimo traguardo: infatti, Grey’s Anatomy festeggia le sue prime 400 puntate.

Si è voluto festeggiare questo enorme successo ed erano presenti tutto il cast ed i membri della troupe. L’unica assente, però, è stata l’ideatrice Shonda Rhymes, che però si è collegata virtualmente a questo grande evento.

Grey’s Anatomy: un grande traguardo per lo show

Un murales gigante con le foto delle 18 stagioni ha ricoperto i Prospect Studio di Los Angeles. Inoltre, per questa occasione è stata fatta una torta a più piani, sulla quale sono stati riprodotto sia il logo della serie che lo Space Needle, simbolo della città di Seattle, dove è ambientata la serie.

L’interprete di Catherine Avery, l’attrice Debbie Allen, era molto contenta che Grey’s Anatomy andasse ancora avanti “Resiste nel tempo”, mentre la protagonista Ellen Pompeo ha anche aggiunto “Non si arriva a così tanti episodi senza un altro livello di passione”.

Alcuni protagonisti, che nel corso degli anni sono usciti dal cast, hanno già fatto ritorno in almeno una puntata, come ad esempio George O’Malley, Derek Shepherd, Lexie Grey e Mark Sloan, che nello show, in realtà, sono venuti tutti a mancare.

Grey's Anatomy: un grande traguardo per lo show
Grey’s Anatomy festeggia i suoi 400 episodi (Fonti Web)

Altri, invece, sono già tornati nella 18° stagione, come Kate Walsh che interpreta Addison Montgomery. Nella puntata finale invece i fan potranno riabbracciare, anche se solo virtualmente, gli attori Jesse Williams e Sarah Drew, che in Grey’s Anatomy prestano il volto a Jackson Avery ed April Kepner.

Intanto, si è già con la mente alla 19° stagione. La ABC, infatti, ha già rinnovato Grey’s Anatomy per un altro anno.

Siete contenti di rivedere la Kepner ed Avery nell’episodio finale? Siete curiosi di sapere cosa accadrà nei nuovi episodi dello show?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui