Fragole sciroppate: come mangiarle tutto l’anno

0
21

Ecco un modo molto semplice ed efficace per realizzare le fragole sciroppate e mangiarle tutto l’anno: la ricetta

(Pixabay)

È tempo di primavera e, ovviamente, di fragole fresche. È questa, infatti, la stagione di questo meraviglioso e dolce frutto che ci accompagna nelle stagioni più calde e piacevoli. Le fragole, infatti, scandiscono le giornate primaverili grazie al loro sapore zuccherino, ideale per torte e macedonie.

Questo tipico frutto e tra i più amati in assoluto ed è molto ambito, proprio perché sono disponibili solo in brevi periodi dell’anno. Tuttavia, è possibile mettere in pratica una semplice ed efficace ricetta per realizzare le fragole sciroppate e mangiarle tutto l’anno. Ecco come fare.

Come fare le fragole sciroppate

Le fragole sono tra i frutti più amati in assoluto, grazie al loro sapore zuccherino e al tipico colore rosso acceso. Sono ideali, infatti, per realizzare i dolci tipici di primavera, ma si prestano ad ogni tipo di innovazione culinaria, come ad esempio il tiramisù alle fragole.

Solitamente, questo frutto viene consumato fresco, ma non è raro scegliere di surgelarle, essiccarle o realizzare delle splendide confetture. Inoltre, è possibile fare delle fragole sciroppate in modo da avere sempre disponibili questi frutti durante tutto l’anno. Ecco come fare.

Esistono diversi modi per realizzare le fragole sciroppate. In questo articolo, ti mostriamo la tecnica più antica, tramandato di generazioni in generazioni, e caratterizzato dall’utilizzo di pochissimi zuccheri aggiunti. Tuttavia, è importante ricordare che, a prescindere da quale ricetta sceglierete di mettere in pratica, sarà la qualità e freschezza del frutto a determinare il successo delle vostre fragole sciroppate.

(Pixabay)

Ricordate, inoltre, di sanificare i barattoli prima di iniziare con il procedimento per ottenere le vostre fragole sciroppate. Una volta fatto questo, potete iniziare il procedimento per ottenere deliziose fragole sciroppate, seguendo questa ricetta.

Ingredienti:

  • 1kg di fragole;
  • 4 barattoli da 500ml;
  • 30gr di zucchero;
  • Acqua

Lavate con particolare attenzione le vostre fragole, lasciandole in ammollo per qualche minuto in acqua e bicarbonato, poi sciacquatele e fatele sgocciolare per poi riporle nei barattoli precedentemente puliti e sanificati.

Successivamente, aggiungete lo zucchero e l’acqua (quanto basta) riempiendo il barattolo fino ad un centimetro dal bordo del barattolo. Chiudete bene i vasetti, e fate bollire il tutto in grandi pentole per circa venti minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui