Flavio Insinna: la triste confessione che lascia tutti senza parole

Flavio Insinna, la triste confessione che lascia tutti senza parole: ecco cosa ha rivelato l’attore, presto di nuovo protagonista in tv.

Mentre ha brillantemente condotto, ancora una volta, L’Eredità, Flavio Insinna è ufficialmente tornato nel cast di Don Matteo, in onda da qualche settimana con la tredicesima stagione.

flavio insinna triste confessione
Insinna si confessa, le sue parole su A muso duro e il suo passato.

Anceschi non sarà però l’unico personaggio interpretato da Insinna su Rai 1 in questo periodo, perché l’attore è pronto ad interpretare anche il dottor Antonio Maglio nella nuova fiction A muso duro. Proprio in merito a questo nuovo progetto, Insinna ha recentemente fatto una triste confessione.

Flavio Insinna, la triste confessione che lascia tutti senza parole: le parole su A muso duro

Questo nuovo film tv di Rai 1, come sappiamo, racconterà la storia del dottor Antonio Maglio, studioso e dirigente dell’INAIL, l’Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro. Ad interpretarlo, anche mentre si impegnareper dare vita alla prima edizione dei Giochi Paraolimpici, Flavio Insinna, che Maglio lo ha conosciuto davvero.

Infatti, il padre di Insinna era anch’egli un medico ed ha collaborato con Maglio, tanto che una volta anche Flavio è riuscito ad incontrarlo in Canada, nel ’76, dove ha assistito alle Paraolimpiadi.

“Quell’esperienza mi ha segnato, è stata un concentrato di sentimenti. Ho visto il dolore, la forza la voglia di ripartire” ha rivelato Insinna in una recente intervista alla rivista TvMia.

La performance nelle vesti del dottore ha dunque emozionato parecchio Insinna, che ha dedicato quest’interpretazione anche a suo padre, ricordandosi di tutti i suoi insegnamenti.

flavio insinna triste confessione
Insinna nei panni del dottor Maglio nel film.

“Mio padre, che oggi purtroppo non c’è più, era un medico. E quando lavorava nel centro diretto da Maglio mi portò a vedere una partita di basket disputata da ragazzi su sedia a rotelle. Da qual giorno ho imparato a vedere i problemi della vita in un’altra prospettiva” ha rivelato l’attore.

Il nuovo film per la tv andrà in onda su Rai 1 il 16 maggio, per un appuntamento che si preannuncia davvero imperdibile; nel cast, insieme a Flavio Insinna troviamo anche Luca  Angeletti, Claudia Vismara, Paola Minaccioni e  Massimo Wertmuller.