Padova, muore a 6 anni dopo una crisi respiratoria. I medici “E’ morto di Covid, non era vaccinato”

0
55
Fonti ed evidenze: Fatto Quotidiano, Resto del Carlino
Un bimbo di 6 anni è morto mentre lo stavano trasportando in ospedale a seguito di una crisi respiratoria. Il piccolo era positivo al Covid e non era vaccinato.
Non ha nemmeno fatto in tempo a raggiungere l’ospedale pediatrico. Il bambino è deceduto in ambulanza mentre i sanitari del 118 stavano tentando una corsa folle verso il nosocomio più vicino per salvargli la vita. 
Ansa/Matteo Corner/Archivio
La tragedia si è consumata a Codevigo, in provincia di Padova. La vittima aveva solo 6 anni, ne avrebbe compiuti 7 a breve. E’ deceduto mentre i medici del 118 lo stavano trasportando verso il Pronto Soccorso Pediatrico dell’Azienda Ospedale Università di Padova. Il bambino aveva iniziato a stare male durante la notte. I genitori avevano chiamato subito i soccorsi: l’ambulanza del 118 è partita da  Pieve di Sacco e quando i soccorritori sono arrivati nell’abitazione di famiglia, il bambino era già gravissimo. Il piccolo non era più cosciente: era svenuto, in crisi respiratoria e con problemi cardiocircolatori. Il caso è apparso subito disperato agli operatori del 118 ed è stato immediatamente disposto il trasferimento presso l’ospedale padovano. Da quanto emerso il bambino era risultato positivo al Covid lo scorso 27 aprile, dopo un tampone effettuato a Chioggia. I genitori hanno dichiarato che il figlio non aveva altre patologie che possano aver provocato la crisi respiratoria e il conseguente decesso. Non era vaccinato, nonostante in Italia, da mesi, l’Aifa – Agenzia italiana del Farmaco – abbia dato il via libera al vaccino anti Covid per la fascia da 5 a 11 anni. Diversi medici, in questi mesi, si sono spesi nel raccomandare le mamme e i papà di far vaccinare i loro bambini. Tuttavia i genitori scettici sono stati e sono ancora molti, infatti la campagna vaccinale sui più piccoli non è mai decollata. Sul caso del bambino padovano è stato richiesto un riscontro diagnostico con conseguente autopsia per fare chiarezza sulle ragioni che hanno portato al decesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui