Mal di testa: come farlo scomparire in pochi minuti

0
28

Soffri spesso di mal di testa? Ecco cosa puoi fare per farlo scomparire in pochissimo tempo. Occorre semplicemente fare qualche esercizio.

Il mal di testa rappresenta un sintomo molto comune, associabile a diverse cause ed origini. Generalmente, esso si presenta in seguito a situazioni che provocano una contrattura dei muscoli del cranio e delle tempie. In sostanza, facciamo riferimento a condizione di stress, angoscia e agitazione – ma anche una postura scorretta e movimenti sbagliati durante l’attività sportiva.

Mal di test: ecco come combatterlo (Pexels)
Mal di test: ecco come combatterlo (Pexels)

Per questo motivo, spesso il modo migliore per contrastarlo risiede semplicemente nell’attuazione di alcune tecniche di rilassamento. Massaggi decontratturanti e pressione con le dita sono i nostri alleati nel momento in cui abbiamo la necessità di lenire il dolore alle tempie, cranio e contorno occhi. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Un esercizio di rilassamento per tutti i tipi di mal di testa

  • Mal di testa dietro agli occhi: in questo caso, parliamo di un dolore derivato dall’accumulo di catarro oppure da una forte sinusite. L’esercizio più efficace prevede un’esecuzione molto semplice: dovete semplicemente fare pressione con le dita all’estremità che congiunge le sopracciglia con la cavità nasale, fondamentalmente alla fine della fronte, nel punto centrale. Rimanete in posizione per circa 30 secondi e ripetete l’operazione fino all’effettiva scomparsa del dolore.
  • Alla base del cranio: in questo caso, l’origine potrebbe essere associabile allo stress e stati di agitazione che portano ad una contrazione dei muscoli circostanti. Per rilassare la zona, potete attuare dei movimenti circolatori in prossimità dell’occipite, eseguendo una leggera pressione.
  • Sulle tempie: anche in questo caso, l’origine del mal di testa risiede in stress, angoscia e, per quanto concerne il genere femminile, al periodo premestruale. Il concetto è il medesimo: occorre rilassare la zona interessata. Per questo motivo, dovete semplicemente massaggiare le fossette delle tempie con movimenti lenti, circolatori e controllati.
Tecniche di rilassamento per il mal di testa (Pexels)
Tecniche di rilassamento per il mal di testa (Pexels)

Nell’eventualità in cui questi esercizi e massaggi non dovessero funzionare, esiste una particolare respirazione proveniente dallo yoga, perfetta per lenire il dolore causato da mal di testa di qualunque tipo. Dovete semplicemente chiudere la narice sinistra, in modo da respirare solo con quella destra, dopodiché chiudete gli occhi e mantenete la schiena dritta. Eseguite prima 4 respiri normali, successivamente fatene 1 pieno, poi 4 normali, 1 pieno e così via – fino al completo rilassamento e scomparsa del mal di testa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui