Polpette di zucchine: buonissime, leggere e semplici da fare

0
37

Vediamo insieme che cosa possiamo preparare come secondo, per rimanere super leggeri ma non rinunciare al gusto.

Anche oggi vi vogliamo proporre una buonissima ricetta che vi lascerà senza parole per il risultato, ma che se stiamo attenti alla linea non vi farà dire che il pranzo o la cena sono noioso.

Polpette di zucchine: buonissime e leggere
Polpette di zucchine: buonissime e leggere (pixabay)

Con queste polpette di zucchine, poi, possiamo fare in modo che anche i più piccoli mangino le verdure, dato che molto spesso è una vera e propria lotta per trovare sempre modi diversi per farle mangiare.

Polpette di zucchine: buonissime e leggere

Ma non ci perdiamo in troppe parole e vediamo insieme cosa ci occorre per realizzare questa incredibile bontà che vi lascerà veramente senza parole, e poi oltre ad essere veloce gli ingredienti, molto probabilmente, li abbiamo già tutti in casa, eccoli:

  • 200 Gr di zucchine
  • 70 gr di pane
  • 40 ml di latte o brodo
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • olio EVO
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di semi
  • farina
  • pangrattato
  • sale
  • pepe

Iniziamo la nostra preparazione super veloce lavando e tagliando a cubetti le nostre amate zucchine e nel mentre mettiamo un po’ di olio in padella con il nostro aglio, che avremmo schiacciato e lasciando andare qualche momento, fino a quando non si rosola.

Adesso togliamolo e mettiamo dentro le nostre zucchine e lasciamole cuocere, a fuoco molto basso per una decina di minuti, e solamente qualche minuto prima della fine alziamo un po’ la fiamma per farle dorare.

Prendiamo, nel mentre, la mollica del pane e la mettiamo nel latte, o nel brodo, in base a quello che abbiamo a nostra disposizione, poi prendiamo le zucchine, private dal liquido di cottura, il pane strizzato, ed aggiungiamo l’uovo, mettendo tutto nel bicchiere del frullatore.

Se il nostro composto è troppo mollo aggiungiamo un po’ di pangrattato, ricordiamoci che questo imposto ci serve per fare le polpette, quindi andate ad occhio, se vogliamo rendere più saporite possiamo mettere anche del pecorino, oppure aggiungere dei pezzettini di salame, che deve essere frullato insieme alle altre cose.

Adesso iniziamo a fare le nostre vere e proprie polpette che passeremo nella farina e nel pangrattato, e poi lasciamo il tutto riposare per circa 20 minuti nel nostro frigorifero, trascorso questo tempo prendiamo una padella e ci mettiamo l’olio per frittura.

Facciamo riscaldare il tutto ed iniziamo a metterle dentro, ci vorrà veramente poco tempo, scoliamole quando saranno ben dorate da tutti i lati, e serviamole ancora calde, con una salsa, magari un buon ketchup.

Polpette di zucchine: buonissime e leggere
Polpette di zucchine: buonissime e leggere (buttalapasta)

Possiamo fare anche delle varianti, mettendo oltre alle zucchine del macinato, oppure anche del tonno, sono comunque molto buone e poi possiamo dare largo sfogo alla fantasia, anche in base a quello che c’è nel nostro frigorifero.

Se vogliamo fare la versione super light, ovviamente non friggiamole, ma possiamo cuocerle o al vapore, oppure al forno per circa 20 minuti a 180 gradi, girandole a metà cottura.

Continuate a seguirci per avere sempre nuove interessanti idee di ricette leggere e buone allo stesso tempo, che possono soddisfare tutta la famiglia senza preparare mille piatti diversi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui