Smalto: i 5 utilizzi che non immagini assolutamente

0
27

Lo smalto per le unghie può avere diversi utilizzi alternativi: scopriamo insieme i 5 usi totalmente insospettabili.

Lo smalto per unghie rappresenta uno sfizio estetico che ormai può essere considerato unisex. Moltissimi artisti e ragazzi infatti amano sfoggiare le famose unghie colorate che un tempo erano destinate esclusivamente dal genere femminile. Lo smalto infatti rappresenta un ulteriore strumento di espressione della propria personalità: tra chi preferisce i colori sgargianti e fanciulleschi, e chi invece esprime il proprio animo rock attraverso il blu notte, nero e rosso fuoco.

Smalto: 5 utilizzi insospettabili (Pexels)
Smalto: 5 utilizzi insospettabili (Pexels)

Eppure, questo piccolo vezzo estetico in realtà si presta ad innumerevoli utilizzi pratici che poco hanno a che fare con l’aspetto esteriore. Nel prossimo paragrafo approfondiremo questo argomento e vi riveleremo 5 utilizzi insospettabili associabili allo smalto. Vediamo insieme tutti i dettagli a questo proposito.

Smalto: 5 utilizzi pratici inaspettati

  • Antiruggine

In commercio si possono trovare diversi prodotti, la cui confezione tende ad arrugginirsi con il passare del tempo. Facciamo riferimento – ad esempio – a schiuma da barba, deodoranti di latta, schiume per capelli eccetera. A fronte di questo, per evitare il danneggiamento della confezione, è possibile applicare un velo di smalto. Questa pratica fungerà fondamentalmente da antiruggine.

  • Riconoscere le chiavi

Se possedete diverse chiavi molto simili tra loro, potete usufruire dei vostri smalti colorati. Dovrete semplicemente colorare il capo della chiave con lo smalto e lascialo asciugare. In questo modo, non solo riuscirete ad associare la funzione della chiave al colore utilizzato, ma potrete sfoggiare un mazzo davvero allegro ed originale.

  • Infilare il filo nell’ago

Nel momento in cui cerchiamo di infilare il filo nell’ago, può capitare che quest’ultimo si rovini, rendendo impossibile il procedimento. Per evitare questo disagio, vi basterà sporcare la punta del filo con un po’ di smalto e lasciarlo asciugare. In questo modo sarà molto più semplice infilare l’estremità del filo nel vostro ago da cucito.

Smalto: utilizzalo per infilare il filo nell'ago (Pexels)
Smalto: utilizzalo per infilare il filo nell’ago (Pexels)
  • Ricoprire i graffi sulle scarpe

Possedete delle scarpe laccate o lucide? Nel momento in cui si dovessero graffiare a seguito di un’eventuale usura, vi basterà applicare nella zona critica un velo di smalto dello stesso colore.

  • Fissare i bottoni delle camicie

Avete presente il filo in eccesso che può uscire dal bottone applicato? Vi basterà utilizzare un po’ di smalto trasparente in modo da far aderire la stoffa completamente ed evitare un’ulteriore usura del filo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui