Cover ingiallita? Ecco come farla tornare nuova

0
28

Tutti noi amiamo le cover – soprattutto quelle trasparenti. Eppure, queste ultime sono le prime a danneggiarsi ingiallendosi. Ecco come rimediare.

Chiunque possegga uno smartphone non si sente completo se – insieme al telefono – non acquista anche una cover super alla moda. In commercio possiamo trovare una miriade di cover diverse, le quali includono fantasie, colori, materiali e disegni totalmente differenti tra loro. Nonostante l’incredibile varietà, quella che in assoluto viene comprata maggiormente è di colore trasparente.

Cover ingiallita: ecco come rimediare (Pixabay)
Cover ingiallita: ecco come rimediare (Pixabay)

La cover trasparente è perfetta per tutti coloro che amano il loro smartphone esattamente così com’è, ma non vogliono rinunciare ad una protezione ulteriore della struttura. I telefoni di nuova generazione infatti risultano terribilmente fragili, basta un urto di lieve intensità per distruggere i cristalli dello schermo oppure per scheggiare il retro del telefono. Tuttavia – nonostante la cover trasparente sia una delle più in voga – è anche la prima a danneggiarsi, in quanto con il passare del tempo tende ad ingiallirsi. Scopriamo insieme come rimediare.

Cover ingiallita? Ecco cosa devi fare

Essendo priva di colore, la cover trasparente è più suscettibile a qualsiasi agente esterno: parliamo ad esempio di superfici sporche, ma anche del semplice sudore delle mani, oppure della lesione causata dall’utilizzo per un periodo prolungato. A furia di utilizzarla, la cover comincerà ad ingiallirsi, perdendo l’effetto capace di mettere in risalto l’essenza del nostro telefono. Fondamentalmente, ci sembrerà di tenere in mano uno smartphone sporco. Esiste quindi un rimedio? Scopriamolo.

Cover ingiallita: il rimedio infallibile (Solonotizie)
Cover ingiallita: il rimedio infallibile (Solonotizie)

Tutto ciò che vi servirà per dare nuova luce alla vostra cover saranno del detersivo in polvere, aceto bianco e qualche goccia di acetone per le unghie. Il procedimento è molto semplice: prendete una bacinella e adagiate sul fondo della carta assorbente, dopodiché versate dell’acqua a temperatura ambiente ed unite un cucchiaino di detersivo in polvere, un bicchierino di aceto bianco e la medesima quantità di acetone per lo smalto. A questo punto, immergete la cover e ricopritela di altra carta assorbente.

A questo punto, la carta aderirà completamente alla superficie della cover, permettendo alle sostanze di agire meglio sulla sporcizia. Il detersivo, l’aceto e l’acetone rimuoveranno sporcizia ed impurità, donando alla vostra cover l’aspetto splendente che possedeva nel momento dell’acquisto. Provare per credere!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui