Donne: 15 cose che gli uomini non sopportano

Ci sono delle caratteristiche delle donne che non piacciono agli uomini. Vediamo nel dettaglio cosa infastidisce l’uomo quando è con una donna 

relazioni
relazioni
(pixabay.com)

 

Secondo alcuni esperti ci sono per l’esattezza 15 caratteristiche delle donne che spaventano o addirittura infastidiscono gli uomini. Quindi anche se pensiamo di avere tutte le carte in regola per una relazione bisogna prestare attenzioni a queste caratteristiche.

Nel momento in cui si ha la consapevolezza di avere degli aspetti nella personalità che non piacciono agli uomini, se si vuole fare colpo o far durare una relazione bisogna essere consapevoli che ci vuole un cambiamento.

Ecco nello specifico cosa infastidisce un uomo quando è con una donna

Donne e uomini
Donne e uomini
(pixabay.com)

 

La donna pessimista: guarda ogni situazione e persona con sospetto e intravede sempre del negativo in tutto.

Essere dipendente: gli uomini non amano le donne che dipendono troppo da loro, sia dal punto di vista emotivo che materiale.

La donna brontolona: colei che si lamenta sempre e in ogni momento di tutto e tutti. Un rapporto davvero complicato per l’uomo.

Mettere troppo trucco: gli uomini non amano le donne che si truccano troppo, nascondendo a volte dei tratti del loto volto che sono importanti.

La donna che non ha fiducia in sé stessa: quando l’uomo si rende conto di avere a che fare con delle donne con scarsa autostima e fiducia in sé, tende ad allontanarsi.

La donna gelosa: questo tipo spaventa molto l’uomo perché rende molto spesso il rapporto davvero difficile.

La donna ubriaca: quando si esce ci dà giù con l’alcool e poi termina una serata ubriaca sicuramente non piace all’uomo.

Essere noiosa: gli uomini non considerano le donne che hanno una monotona routine basata solo su casa e lavoro. Questo tipo di donne senza altri interessi le annoiano molto.

Essere troppo chiacchierona: la donna che trascorre il suo tempo a chiacchierare di altri non attira affatto l’uomo.

La donna troppo arrogante: pensare di essere l’unica donna al centro dell’universo e che tutto le sia dovuto è un tipo di donna viziata che l’uomo non ama affatto

Essere una donna limitata: senza ambizioni e interessi, priva di stimoli non affascina l’uomo.

La donna troppo intraprendente: gli uomini non amano molto le donne che prendono subito l’iniziativa offuscando  il ruolo dell’uomo stesso.

Praticare il “name dropping”: Con questo modo di dire si fa riferimento a una particolare propensione a dire i nomi di personaggi famosi per attirare l’attenzione degli altri.

La donna scortese: quando l’uomo si trova a che fare con questo tipo di donna che non è assolutamente cortese con lui e con gli altri, non apprezza minimamente.

La donna saccente: colei che pensa di sapere tutto senza dare spazio agli altri, non è l’ideale per l’uomo.