Piedi freddi anche in estate? Può essere un sintomo di questa malattia

0
35

A volte accade che anche quando fa caldo abbiamo i piedi freddi. Questa sensazione nasconde delle patologie. Vediamo quali.

Mani e piedi freddi
Mani e piedi freddi
(pixabay.com)

Spesso accade che anche nei mesi estivi, quando all’esterno fa caldo si avverte il freddo su altre parti del corpo. Soprattutto mani e piedi sono soggetti a questa “freddezza”.

Capita che siamo distesi sul letto oppure sul divano, le finestre sono aperte perché fa caldo eppure le nostre mani e i nostri piedi sono freddi. Una sensazione molto fastidiosa a cui non diamo spiegazione immediata.

Se questa sensazione di gelo può essere comprensibile in pieno inverno, lo è un po’ meno in primavera o in estate. Cosa causa tutto questo? Cosa accade al nostro organismo che risponde in questo modo?

Nello specifico si tratta di alcune patologie che vanno identificate per meglio comprendere come agire.

Piedi freddi e arti indolenziti anche quando le temperature sono calde e le patologie che causano questa sensazione.

Mani e piedi freddi
Mani e piedi freddi
(pixabay.com)

Accade spesso che abbiamo un formicolio alle gambe, i piedi freddi e indolenziti anche quando le temperature esterne sono calde. Cosa succede ?Le cause sono legate a una patologia relativa al sistema circolatorio.

La circolazione del sangue è infatti una delle cause principali di questa sensazione di freddo e gelo. Significa che c’è qualche anomalia che va studiata e anche curata.

La causa è un’ostruzione delle arterie sia degli arti inferiori che superiori, che provoca una riduzione del flusso del sanguigno e quindi la sensazione di freddo.

Ci sentiamo come se avessimo freddo, eppure fuori fa caldo e non riusciamo a comprendere la ragione. Dietro ciò si nascondono alcune patologie come il diabete e sembra che gli uomini siano più esposti.

Se oltre ai piedi freddi anche quando fa caldo e all’intorpidimento, notiamo che la pelle dell’arto appare lucida, allora bisogna assolutamente consultare il medico.

Questo sintomo infatti è importante e non deve essere ignorato. Fondamentale è agire in tempo e non sottovalutare la sensazione perché poi potrebbe essere troppo tardi per agire.

Attenzione a non confondere un semplice freddo a mani e piedi con sintomi ben più gravi, perché potremmo allarmarci inutilmente. Prestiamo attenzione ai segnali che il corpo ci invia e contattiamo sempre il nostro medico curante per qualsiasi dubbio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui