Depressione e debolezza: prova con queste tisane

Fonti ed evidenze: Proiezioni di Borsa

Non sottovalutare la tua alimentazione, spesso la depressione può derivare da alcune cattive abitudini. Prova queste tisane e questi cibi.

Quando parliamo di alimentazione, la maggior parte delle volte associamo tale argomento ad una salute prettamente fisica. In realtà, ciò che integriamo nel nostro corpo non influenza solo le sue effettive prestazioni, bensì anche la nostra stessa stabilità emotiva. Il nostro organismo segue un ingegnoso meccanismo in cui tutto è collegato, ogni cellula del corpo influenza le altre ed ogni elemento risulta indispensabile per il corretto funzionamento dell’intera macchina umana.

Tisane anti-depressive: ecco quali scegliere (Pixabay)
Tisane anti-depressive: ecco quali scegliere (Pixabay)

L’alimentazione rappresenta l’elemento che stimola l’ingranaggio, per cui se quest’ultima segue un certo criterio, la nostra macchina diventerà indistruttibile. Carenze vitaminiche, cattiva alimentazione e scarsa dose giornaliera di acqua portano ad un malessere generale e – nei casi più gravi – ad ansia e depressione. Un consiglio è quello di assumere delle tisane vitaminiche ed energizzanti nel momento in cui sentiamo che il buio sta prendendo sopravvento sulla nostra mente.

A questo proposito, sarebbe un’ottima abitudine quella di consumare un infuso all’arancia, agli agrumi oppure allo zenzero – elementi noti per le loro incredibili proprietà benefiche per l’organismo. Vediamo ora gli alimenti utili per acquistare forza e combattere depressione, ansia, angoscia e stress.

Stress e depressione: prova i cibi psicobiotici

Quando parliamo di cibi psicobiotici facciamo riferimento a quella categoria di alimenti che contiene determinate sostanze utili nella produzione dei cosiddetti ormoni della felicità. Tra questi alimenti, il più conosciuto è senza dubbio il cioccolato fondente – il quale contiene triptofano e teobromina – sostanze indispensabili per acquistare energia e benessere emotivo.

Combatti la depressione con il cibo (Pixabay)
Combatti la depressione con il cibo (Pixabay)

Oltre al cioccolato, nell’eventualità in cui dovessimo cominciare ad avvertire irascibilità, malumore, depressione e ansia – possiamo trovare rifugio nell’avocado (ricco di vitamina E) oppure nel kefir. Parliamo fondamentalmente di ingredienti che – come il cioccolato – aumentano i livelli di serotonina nel sangue, combattendo in questo modo la spossatezza e la sensazione di tristezza causati dalla debolezza fisica. Infine, per consigliarvi delle tisane utili ed energizzanti, non possiamo non citare l’infuso a base di menta, passiflora oppure sambuca – perfette per rilassare il corpo e limitare la sensazione di stress.