Bollette salate? Prova con questo trucco

0
41

Esiste un trucco per sfuggire al grande problema delle bollette salate. Ecco quale.

Bollette salate
Bollette salate
(pixabay.com)

A causa del rincaro bollette molte famiglie hanno dato il via a un vero e proprio piano di risparmio, prestando molta attenzione al consumo che facevano dei propri elettrodomestici.

Per cercare, quindi, di abbassare i consumi sulle bollette e di non trovare cifre esorbitanti a fine mese, bisogna trovare delle soluzioni e soprattutto, dobbiamo capire come agire per far sì che i costi scendano.

 

Gli errori che commettiamo in casa e come abbassare il costo delle bollette

Bollette
Bollette
(pixabay.com)

Molti di noi, però, hanno effettivamente avuto dei problemi nel capire da dove iniziare per cercare di risparmiare sui consumi senza fare troppe rinunce. A proposito di questo, ci sono dei consigli efficaci che possiamo seguire.

Abbiamo visto come l’utilizzo degli elettrodomestici sia molto importante e condizionante nell’importo in bolletta. Esiste un segreto che pero’ potremmo utilizzare e vediamo come e che si trova proprio sul nostro cellulare.

Non tutti sanno che ci sono delle app da scaricare sul nostro cellulare che possono tornarci più che utili e che potrebbero aiutarci ad abbassare i consumi.

Uno strumento molto interessante da sfruttare è senza ombra di dubbio Voltz. In questo caso, parliamo di un’applicazione gratuita che riguarda soprattutto le bollette di gas e luce.

Il sito in base ai consumi cerca di proporre alcune offerte che potrebbero essere più convenienti per lo stile di vita che viene condotto dall’utente. Altra caratteristica importante è che sul profilo di Voltz, è possibile monitorare i consumi e grazie a questo cercare di risparmiare con più facilità.

In aggiunta a questa App, ce n’è un’altra, Tate, un’altra applicazione che consiglia tariffe convenienti in base ai costi usuali del consumatore. Anche in questo caso, il consumatore avrà la possibilità di monitorare le spese direttamente collegandosi all’applicazione, rendendosi conto dei consumi che si producono all’interno della sua abitazione.

Quindi se da un lato possiamo monitorare le nostre bollette facendo attenzione all’utilizzo dei nostri elettrodomestici, dall’altro un nostro alleato è proprio il cellulare.

Grazie a queste applicazioni, oltre ad altri accorgimenti da mettere in pratica, le bollette altissime saranno un lontano ricordo che potrebbe non rendere più così tanto angosciante l’arrivo delle famose bollette.

 

>>>FONTE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui