Questo alimento che potenzia la memoria e abbassa il diabete: qual è?

0
29

Un alimento strepitoso che aiuta ad abbassare il colesterolo, prevenire il diabete e rafforzare la memoria. Scopriamo insieme questo frutto miracoloso.

La Pitaya
La Pitaya
(@dantesorveteria)

È conosciuto a tutti che per essere in ottima salute si dovrebbero consumare almeno cinque porzioni di verdura e frutta al giorno. Reintegrare le vitamine e i sali minerali di cui ha bisogno il nostro organismo è fondamentale, ecco perché questi alimenti sono preziosi e non vanno mai trascurati

Esiste però nello specifico un frutto buonissimo che si può mangiare con un solo cucchiaino, molto ricco di sali minerali, vitamine, calcio, ferro e tutti gli alleati per le nostre ossa. Di cosa stiamo parlando? Ecco di cosa si tratta.

La Pitaya un frutto miracoloso dalle mille proprietà

La Pitaya
La Pitaya
(@espaco.petrus)

Il frutto è gustosissimo, la sua polpa molto morbida di colore bianco o fucsia è ricca di semini. Ecco perché è facile mangiarlo anche solo con un cucchiaino.

Come si può gustare questo frutto? Ci sono vari modi, ma il più comune consiste nel tagliare il frutto a metà e con l’aiuto di un coltello dividere la parte interna in otto parti, mangiando il tutto utilizzando oltre al cucchiaino anche la forchetta.

La parte da non mangiare è la buccia ma essendo talmente solida ci servirà come piatto naturale per mangiare quello che c’è all’interno.

Ma come si chiama ? Il frutto è conosciuto anche come dragon fruit ma tutti lo ricordano con il termine di pitaya, è un frutto ricco di vitamina A, fondamentale per la salute delle ossa e dei denti. Rafforza il sistema immunitario, con vitamina C, ferro, calcio e fosforo.

La pitaya ha un grande potere antiossidante contrastando l’invecchiamento e il decadimento del sistema immunitario. A questo si aggiunge il ruolo di agevolare la perdita di peso, potenziando la vista e la memoria.

Un ruolo importante della pitaya è di prevenire il diabete e il colesterolo, riduce infatti la quantità dei trigliceridi responsabili d’infarti e altre patologie pericolose.

La pitaya può essere affiancata ai dolci preparando delle ottime creme per guarnire le pietanze oppure dei freschi sorbetti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dante Sorveteria (@dantesorveteria)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui