Carolina Marconi si confessa a cuore aperto

0
46

L’ex gieffina Carolina Marconi si è lasciata andare ed ha rivelato un aspetto molto intimo della sua vita. Andiamo a leggere cosa ha detto.

Qualche mese fa ha dovuto affrontare forse la battaglia più difficile. Carolina Marconi, infatti, è guarita dal tumore al seno. Purtroppo, però, questo le ha tolto la possibilità di diventare madre.

Infatti, la showgirl aveva deciso di adottare un bambino. Ma per chi come lei ha dovuto affrontare questa difficile strada, questo sogno non si potrà mai avverare.

Carolina Marconi: ecco cosa ha rivelato
Carolina Marconi: ecco cosa ha rivelato (Fonti Web)

In una lunga intervista a “Repubblica”, l’ex gieffina ha provato a spiegare il motivo che l’ha spinta a scrivere il lungo post sui social.

Infatti, la Marconi ha deciso di dar voce a tante donne che come lei hanno questo sogno, ma che le viene negato perché ha dovuto combattere contro un brutto male.

Carolina Marconi: ecco cosa ha rivelato

Sui social, infatti, ha scritto fra l’altro “più di 900 mila persone in Italiaguariti di tumorenon possono essere libere di guardare il futuro senza convivere con l’ombra della malattia e per questo è molto difficile adottare un bambino, ottenere un mutuo…”, specificando che si tratta di “una vera e propria discriminazione”.

L’associazione Aiom ha deciso di lanciare una campagna, ovvero che l’Italia si adegui come la ”Francia, Olanda, Lussemburgo, Portogallo e Belgio, che hanno aderito al riconoscimento del Diritto dell’oblio oncologico con l’obiettivo di ottenere una legge che tuteli le persone che hanno avuto una neoplasia”.

Durante la sua lunga intervista, poi, ha fatto sapere di avere da sempre il desiderio di diventare madre. Infatti, come spiega la Marconi, la sorella è diventata madre all’età di 16 anni. Ora la sua “nipotina”, come la chiama ancora lei, ha 26 anni ed è a sua volta madre di due figli.

Carolina Marconi: ecco cosa ha rivelato
Il post di Carolina Marconi sui social (Instagram)

L’ex gieffina si sente pronta a diventare madre ed anche il compagno Alessandro. Le viene negata questa possibilità perché ha avuto un cancro, ma adesso è guarita e sta bene.

Ha dalla sua parte tutta la famiglia pronta ad aiutarla in ogni modo. Conclude questa lunga intervista affermando che ci sono “tante altre persone guarite soffrono. Non possono toglierci il diritto di crescere un bambino”.

Cosa ne pensate delle parole di Carolina Marconi?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui