Colesterolo e antiossidanti? Mangia questo ortaggio che in pochi conoscono

0
51

Vuoi ridurre il colesterolo? Devi assolutamente provare questo ortaggio miracoloso, le sue proprietà sono eccezionali. Scopriamo di cosa si tratta e quali sono tutti i suoi benefici. 

Sappiamo tutti quanto sia importanti prendersi cura del nostro corpo, non solo per una questione estetica ma anche per la nostra salute. Per fare in modo che il nostro organismo funzioni alla perfezione è necessario seguire una dieta bilanciata.

abbassare colesterolo aglio
Vuoi abbassare il colesterolo? Prova questo ortaggio

Ma sapete cosa mangiare per abbassare il colesterolo e fare il pieno di antiossidanti? In pochi sanno che esiste un ortaggio che è in grado di risolvere tutti questi problemi. Stiamo parlando dell’aglio, sappiamo che il suo sapore è particolare e che non a tutti piace, ma fidatevi è un vero tocca sana per il nostro organismo.

Purtroppo in molti lo evitano per le conseguenze sull’alito e anche per paura di rimanere indigesti, ma non preoccupatevi oggi analizzeremo tutte le varietà dell’aglio per sfruttare tutti i suoi i benefici nutrizionali. Andiamo a scoprire tutti i dettagli su questo ortaggio.

Aglio: ecco tutti i benefici e le varietà migliori

In Italia esistono ben 16 varietà riconosciute dell’aglio, questo oltre a migliorare le analisi del sangue è in grado di ringiovanire il nostro aspetto. Da molti esperti viene consigliato all’interno della dieta per chi ha il colesterolo alto e per via delle sue proprietà antiossidanti e antipertensive.

Come dicevamo esistono moltissime tipologie di aglio, oggi però vi mostreremo le 3 varietà più consigliate per sconfiggere il problema del colesterolo, vediamole insieme:

  1. Aglio rosso di Proceno: questo viene spesso utilizzato per insaporire le bruschette per via del suo profumo eccezionale. Le varietà rosse sono le più ricche di antiossidanti e hanno una quantità di sostanze solforate. In molti ritengono che sia ottimo per combattere i tumori all’intestino e al pancreas.

    abbassare colesterolo aglio
    Aglio: ecco come fare il pieno di antiossidanti e abbassare il colesterolo
  2. L’aglione della Val di Chiana: dal suo nome si può intuire che le dimensioni sono decisamente più grandi rispetto all0alio classico. Questo ha al suo interno tutte le proprietà dell’aglio ma ha un sapore molto più delicato.
  3. L’aglio nero: infine questa tipologia di aglio è piuttosto sconosciuta, il nome deriva proprio dal suo colore particolare, ovvero nero. Questo oltre ad abbassare i livelli di zuccheri nel sangue, diminuisce le infiammazioni e il senso di appetito.

Voi cosa ne pensate?

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui