Bonus gomme 2022: ecco chi può richiederlo e quanto puoi ricevere

0
49

Il Governo Draghi ha proposto un nuovo incentivo di ben 200€ per il Bonus Gomme, questo potrebbe essere aggiunto nel Decreto Legge sull’energia. Scopriamo nel dettaglio a chi spetta e come richiederlo. 

Alcuni politici hanno richiesto di inserire nel nuovo Decreto Legge sull’energia anche un bonus gomme, questo potrebbe uscire alla fine del 2022 ed è destinato ad una specifica categoria di Italiani. Ovviamente per poter accedere a questa nuova misura è necessario seguire tutti gli accorgimenti.

bonus gomme 2022
Ecco come funziona il nuovo Bonus Gomme

Con la crisi che il nostro paese sta affrontando in questo momento, il Governo sta pensando a quali misure adottare per risanare la situazione. Tra tanti incentivi, presto potrebbe spuntare anche quello per i pneumatici di auto e moto.

A proporlo sono stati gli esponenti del Movimento Cinque Stelle, Lega e Forza Italia i quali hanno richiesto di inserirlo all’interno del Decreto legge sull’Energia.

L’idea è quella di garantire anche a chi non può permetterselo il cambio delle gomme. Ma chi può beneficiarne e sopratutto come si può usufruire al bonus? Scopriamo insieme tutti dettagli sull’argomento.

Bonus Gomme: ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo incentivo

Tra i diversi incentivi lanciati dal Governo, ora spunta anche il Bonus Gomme, questo ovviamente servirà a tutte quelle persone che non riesco a usufruire dei nuovi pneumatici per problemi economici.

Tutti sanno che le gomme per garantire sicurezza devono essere in buono stato, ecco perché è fondamentale che queste vengano sostitute se danneggiate o usurate dal tempo.

Purtroppo i pneumatici hanno anche dei costi abbastanza importanti e non tutti possono permettersele, ecco perché il Governo sta pensando di stanziare una cifra massima di 200 euro, per poter acquistare dei nuovi pneumatici.

bonus gomme 2022
Bonus gomme 2022: ecco a chi spetta e come richiederlo

Il nuovo bonus gomme è destinato tutte quelle persone che hanno intenzione di acquistare pneumatici di classe A o B, queste garantiscono una perfetta adesione anche con l’asfalto bagnato. Per il momento l’incentivo non è ancora stato approvato, ma sembrerebbe che siano già stati stanziati 20 milioni di euro.

Quindi momentanee il bonus gomme è solo una proposta di legge, per questo motivo non è ancora possibile parlare di requisiti fondamentale per ottenerlo.

Ma dalle prime indiscrezione trapelate si intuisce che per accedere l bonus non sarà richiesto nessun limite di reddito Isee e non sarà necessario presentare nessuna domanda, basterà richiedere lo sconto direttamente in fase di acquisto.

Probabilmente l’incentivo entrerà in vigore fino a dicembre del 2022. Voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui