Asciugatrice: usa questi trucchi per risparmiare soldi e corrente

0
51

Asciugatrice, usa questi trucchi per risparmiare soldi e corrente: con qualche piccola accortezza si possono evitare gli sprechi.

Specie con l’aumento dei costi per l’energia, è ancor più necessario cercare di evitare gli sprechi e far sì quindi che la bolletta si gonfi in maniera eccessiva, senza però rinunciare ad utilizzare i nostri elettrodomestici.

asciugatrice trucchi risparmiare
Qualche piccola accortezza da utilizzare per risparmiare (foto: Pixabay).

In alcuni periodo, l’uso dell’asciugatrice può rivelarsi indispensabile, ma come fare per evitare gli sprechi e appunto consumare meno corrente, risparmiando quindi anche in bolletta? Ecco qualche consiglio a riguardo.

Asciugatrice, usa questi trucchi per risparmiare soldi e corrente: qualche consiglio

Chi ha un’asciugatrice, prima di usarla, dovrebbe sapere come cercare di limitare il consumo di elettricità, considerando come sia un elettrodomestico che necessita di un valore alto d’energia.

Importantissima, come per tutti gli altri elettrodomestici, la classe energetica; comprare una classe A (o magari più) porta forse un esborso maggiore in sede d’acquisto, ma permette a lungo andare di risparmiare moltissimo.

Inoltre, per far sì che sia in funzione per minor tempo, si può utilizzare al massimo la centrifuga della lavatrice, in modo tale che i panni siano meno bagnati. Come per l’altro elettrodomestico legato al lavaggio, anche per l’asciugatrice bisognerebbe riempire il cestello al massimo della capienza prima di avviare un programma.

Caricare l’elettrodomestico troppo poco è davvero uno spreco di corrente, così come caricarlo troppo impedirà al programma di svolgere il suo compito, oltre che a consumare più energia per lo ‘sforzo’ eccessivo; guardate sul libretto delle istruzioni il carico massimo e attenetevi a quello.

asciugatrice trucchi risparmiare
I consigli per risparmiare con l’elettrodomestico (foto: Pixabay).

Importante anche scegliere il programma adatto: è bene raggruppare i capi per tipi e prediligere programmi brevi, in modo da ottenere un ottimo risultato (vista la divisione e la specificità del programma) senza tenere per troppo tempo accesa l’asciugatrice.

Infine, come ogni altro elettrodomestico, fare una costante manutenzione (compresa ovviamente una periodica pulizia) permette all’asciugatrice di svolgere le sue mansioni senza problemi, evitando malfunzionamenti che possono (oltre che non darci il risultato sperato) anche consumare più corrente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui