Vitamine: queste due mantengono in salute le nostre arterie

0
46

Proteggere le vie del nostro sangue è importantissimo. Ecco come mantenere in salute le arterie con queste vitamine

(Pixabay)

Avere cura delle “strade” su cui viaggia il nostro sangue è fondamentale per tutelare correttamente la nostra salute. Ci sono infatti alcune patologie strettamente collegate ad una disfunzione delle vie arteriose, che potrebbero mettere in pericolo la vita di chi ne è affetto.

Tra le conseguenze più terribili, infatti, vi è la trombosi, patologia che potrebbe essere particolarmente pericolosa e che fa capire quanto sia importante la prevenzione. Proteggere le vie del nostro sangue, infatti, è importantissimo. Ecco come mantenere in salute le arterie con queste vitamine.

Ecco come mantenere in salute le arterie con queste vitamine

In pochissimi, infatti, sanno quali possono essere le conseguenze della trombosi. Ma la prevenzione può svolgere un ruolo fondamentale per la salute. Questo perché i “trombi” potrebbero portare alla necrosi dell’organo a cui il sangue dovrebbe arrivare in condizioni normali.

Ovviamente, il consiglio è sempre quello di rivolgersi al proprio medico e ascoltare il parere degli esperti, senza prendere alcune iniziative personali. È importante però sapere come mantenere in salute le arterie con queste vitamine.

La vitamina K, infatti, svolge un ruolo importante nell’ottimizzazione del processo di coagulazione. Questa vitamina riesce infatti a integrare enzimi che agiscono sulle proteine che vengono coinvolte nel processo di coagulazione.

Proprio per questo, infatti, coloro che sono particolarmente sensibili a queste tipologie di malattie, assumono integratori di vitamina K e anticoagulanti. Questa vitamina è importante per dare aiuto al fegato riguardo la produzione organica delle sostanze anticoagulanti.

(Pixabay)

Possiamo trovare vitamina K in alimenti come i cavolfiori, i legumi secchi, la lattuga, i cavoletti di Bruxelles e, infine, gli spinaci. Inoltre, vi è un’ulteriore vitamina che svolge un ruolo importante nella prevenzione di patologie legate alle arterie: la vitamina D.

La vitamina D, infatti è importante per prevenire malattie cardiovascolari. Spesso le trombosi venose potrebbero provocare circolazione di sangue contenente anticorpi contro i fosfolipidi, ovvero elementi che contribuiscono alla realizzazione di tessuti e cellule.

La vitamina D rappresenta un valido alleato per contrastare questo fenomeno e spesso quindi è consigliata la sua assunzione. Tuttavia, non è possibile assorbirne a sufficienza solo attraverso la normale alimentazione. Dunque viene spesso consigliato una maggiore esposizione a raggi solari e, sotto prescrizione medica, l’utilizzo di integratori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui