Cibo: questo è pericoloso ma lo mangiano anche i bambini, attenzione

0
52

Cibo: scoprite un alimento molto comune, in cucina, pericolosissimo. Lo mangiano anche i più piccoli, quindi, fate attenzione!

Oggi, parleremo di alimentazione. Come molti di voi sanno molti cibi fanno bene, ma anche le cose all’apparenza più buone possono risultare pericolose. Prima di rivelarvi un alimento comunissimo, che si trova nelle dispense di tutti e che risulta alquanto pericoloso abbiamo pensato di fornivi alcuni suggerimenti.

Cibo, questo alimento fa male!
Chissà se riuscirete ad indovinare, da soli, l’ingrediente, in questione (saggieassaggi.it)

Si tratta di un alimento molto saporito che arricchisce varie pietanze. Si può acquistare sia di carne, di pollo che di pesce e verdure. Risulta molto appetitoso anche per preparare dei piatti appetitosi per i più piccoli. Avete capito di cosa si tratta? Il protagonista di oggi è il dado da brodo! È molto pericoloso, ecco perchè. Per prima cosa è pieno di prodotti chimici, al suo interno si possono trovare coloranti, esaltatori di sapidità e anche il glutammato.

In secondo luogo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha ribadito che è necessario consumare 5 grammi di sale al giorno ossia 2000 mg di sodio. Un dado da brodo vegetale contiene 900 milligrammi di sodio. Il gusto classico ne contiene 993 milligrammi. Quello di pollo supera gli altri due arrivando a 1.038 milligrammi. Stando a questi dati, significa che un dado contiene il 50% del sodio che dovremmo consumare quotidianamente.

Cibo: dado da brodo fatto in casa

Per evitare di acquistare dadi pieni di conservanti e dal momento che quasi nessuno sarà in grado di farne a meno meglio optare per il dado fatto in casa.

Cibo, questo alimento fa male!
Ecco la ricetta per prepararlo (ilclubdellericette.it)

RICETTA: per preparare il dado munitevi di due stampi per i cubetti di ghiaccio. Al loro interno basterà inserire basilico, prezzemolo, origano e dell’olio extravergine d’oliva. Riponete lo stampo nel congelatore e lasciateli congelare.

Una volta passato il tempo necessario, per far si che siano congelati, toglieteli dallo stampo e mette i cubetti in un sacchetto di plastica per alimenti così da conservarli nel migliore dei modi e tenerli nel freezer a potata di mano. Cosa aspettate a provarli! Saranno molto più genuini e buoni rispetto a quelli comprati nei supermercati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui