Bonus Psicologo approvato: tutto quello che c’è da sapere

0
63

Finalmente il governo ha deciso di approvare quello che viene definito Bonus psicologo. Ecco tutto quello che c’è da sapere

psicologo_leggilo.org_01.03.2022
(foto: Pixabay)

La pandemia di coronavirus ha causato gravi danni al nostro sistema economico e sanitario. Tuttavia, ci sono stati dei risvolti negativi anche per la salute mentale di migliaia di cittadini italiani, in particolari giovani e persone fragili. Sono aumentate, infatti, le richieste di assistenza psicologica.

Sulla scia di questa necessità, il governo ha deciso di approvare il Bonus Psicologo pensato per coloro che ne hanno bisogno. Una scelta che potrebbe servire moltissimo per chi ha bisogno di un supporto e, a volte, non riesce a chiedere aiuto. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Bonus psicologo: ecco tutto quello che c’è da sapere

La commissione di Affari Costituzionali e Bilancio ha finalmente approvato il testo del decreto Milleproroghe sulla salute mentale. Lo stesso ministro della salute, Roberto Speranza, ha voluto annunciare l’approvazione del Bonus Psicologo ed elencare quelli che sono i dettagli del provvedimento.

Il provvedimento era stato escluso dalla legge di Bilancio 2022, nel mese di dicembre. Tuttavia, alla fine si è arrivati all’approvazione del bonus che offre ai cittadini che lo desiderano sostegno psicologico. Un’arma in più che permetterà di aiutare chi ne ha bisogno.

L’approvazione è avvenuta durante una riunione dei gruppi parlamentari, a seguito dell’esame del decreto Milleproroghe. Ma in cosa consiste il provvedimento? Il Bonus Psicologo prevede lo stanziamento di 20 milioni di euro, di cui una metà sarà impiegata per il rafforzamento delle strutture esistenti, mentre l’altra metà andrà a sostenere la salute mentale di chi ne farà richiesta.

psicologo_leggilo.org_01.03.2022
(foto: Pixabay)

Un traguardo accolto con grande fervore dal primo firmatario di un emendamento della normativa, Filippo Sensi. Il deputato del Partito Democratico ha commentato dicendo: “Grazie al governo, ai gruppi parlamentari e a tutti coloro che ci hanno creduto, per il sostegno. Si tratta di un passo decisivo”.

Si tratta di un intervento molto importante, in un periodo storico in cui, nel nostro Paese si è assistito ad una vera e propria esplosione di casi bisognosi di assistenza psicologica. La pandemia, infatti, ha portato ad un crescente aumento di soggetti che ha registrato sintomi di ansia e depressione. Una situazione in cui il Bonus Psicologo sembra rappresentare una vera e propria oasi nel deserto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui