Cellulare: si spenge e la batteria dura poco? Prova in questo modo

0
77

Si tratta di un problema comune che attanaglia i possessori di smartphone. Ecco cosa fare se il cellulare si spegne e la batteria dura poco

(Pixabay)

Gli smartphone sono al giorno d’oggi parte integrante della nostra vita quotidiana e, spesso, della nostra attività lavorativa. Sono con noi e ci seguono ovunque, li utilizziamo per messaggiare, fare video e telefonate, ma anche per orientarci ed effettuare videochiamate.

Tuttavia, spesso insorge un problema tutt’altro che raro: il cellulare si spegne e la batteria dura poco. Si tratta di una problematica quasi sempre legata al largo utilizzo del dispositivo o all’usura di suoi componenti, come appunto la batteria. Se vuoi provare a risolvere, quindi, prova in questo modo.

Il cellulare si spegne e la batteria dura poco: prova in questo modo

Spesso il nostro telefonino ci da problemi di funzionalità, abbandonandoci nei momenti in cui ci serve di più a causa di vari problemi che ne ostacolano il suo utilizzo. L’ostacolo maggiore, infatti, avviene quando il cellulare si spegne e la batteria dura poco.

Si tratta di una problematica piuttosto diffusa che, nella maggior parte dei casi, dipende da un possibile danneggiamento della batteria. Tuttavia, ci sono ulteriori motivazioni, non per forza legate alla batteria, per cui il nostro smartphone tende ad abbandonarci.

Esistono alcune soluzioni per affrontare il problema del cellulare che si spegne in poco tempo. Il primo tentativo, infatti, potrebbe essere quello di ricalibrare la batteria, mediante una procedura di caricamento ben precisa. In particolare, dovremmo:

  • Lasciar scaricare il cellulare completamente;
  • Metterlo in carica, tenendolo spento;
  • Lasciarlo caricare fino al 100%;
  • Tenerlo collegato per un’ulteriore ora;
  • Scollegare il dispositivo e lasciarlo spento per altri 15 minuti;
  • Riaccendere il cellulare.
smartphone_leggilo.org_09.03.2022
(Pixabay)

Tuttavia, non sempre questa soluzione funziona. Per cui vi è la necessità di utilizzare altri metodi, sempre con l’obiettivo di ricalibrare la batteria. In particolare, ve ne uno pensato appositamente per gli smartphone targati Samsung:

  • Lasciare scaricare il cellulare fino al 20%;
  • Aprire il tastierino numerico;
  • Digitare *#0228#;
  • Una volta comparsa la scritta “Quick start”, non toccare lo schermo;
  • Collegare il caricabatterie;
  • Premere su “Quick start”;
  • Lasciar caricare il cellulare fino al 100%.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui