Microonde: ecco cosa non mettere mai!

0
72

Nonostante ci permette di cucinare in modo rapido ed efficace, ci sono dei cibi che non vanno nel microonde. Ecco quali sono

forno_leggilo.org_02.03.2022

Il forno a microonde rappresenta un valido aiuto cuocere cibi in maniera molto veloce ed efficace. In effetti questo elettrodomestico ha rappresentato una vera e propria svolta per la cucina moderna, tanto da diventare un vero e proprio simbolo dell’occidente.

Tuttavia, il microonde ha dei punti deboli ed è quindi utile sapere cosa non si può fare con questo elettrodomestico. In questo articolo, infatti, volgiamo mostrarti quali cibi non vanno nel microonde. Eccone elencati alcuni.

Ecco quali cibi non vanno nel microonde

Spesso il forno a microonde sembra essere una delle soluzioni migliori per realizzare un pranzo veloce e delizioso. Tuttavia, ci sono dei cibi che non vanno nel microonde, in quanto non compatibili con questo strumento. Ecco quali sono.

Patate

Il primo alimento da non inserire mai nel microonde sono le patate. Queste, infatti, sono tra le migliori ospitanti del batterio Clostridium botulinum. Il forno a microonde, come sappiamo, funziona diversamente dal forno tradizionale. Al contrario di quest’ultimo, infatti, il microonde non riesce a annientare questo batterio, rappresentando un potenziale rischio per la salute;

Frutta congelata

Un altro cibo che non va nel microonde è la frutta congelata. La soluzione migliore è quella di lasciarla scongelare da sola mettendola fuori dal freezer in quanto, se messa nel congelatore, farebbe perdere sapore all’alimento e farebbe emergere la proliferazione di sostanze nocive e cancerogene;

Uova

forno_leggilo.org_02.03.2022
(foto: Pixabay)

Le uova intere non vanno assolutamente messe nel microonde. Il motivo di questo è molto semplice: esploderebbero. Tuttavia, se proprio avete necessità potete provare ad immergerle in un recipiente pieno di acqua oppure optare per fare un buco nel tuorlo, in modo da far fuoriuscire il vapore;

Pollo

Probabilmente questa non la sapevate. Tra i cibi che non vanno nel microonde, infatti, vi è il pollo. Questo perché il pollo è facilmente attaccabile dalla Salmonella o dal Campylobacter. Si tratta di batteri che possono essere smantellati solo ad elevate temperature. Le onde del microonde, infatti, sono adatte ad ottenere lo stesso risultato che avremo con il forno tradizionale;

Riso

Anche per il riso è altamente sconsigliato una cottura nel forno a microonde. Il motivo è molto simile a quello che riguarda le patate e il pollo. Il microonde, infatti, non è in grado di bloccare efficacemente la proliferazione dei batteri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui