Colla vinilica: ecco come preparala velocemente in casa

I suoi utilizzi sono molteplici ed è sempre meglio averne in casa. Ecco come preparare velocemente la colla vinilica senza spendere

colla_leggilo.org_26.02.2022

Non sarà certo una puntata di Art Attack, ma in questo articolo vogliamo mostrarti come realizzare uno degli “ingredienti” principali utilizzati nel programma condotto da Giovanni Muciaccia. Si tratta della colla vinilica e averlo vuol dire poter davvero poter realizzare creazioni fatte in casa.

La colla vinilica, infatti, permette di dare sfogo alla propria creatività, grazie alla grande versatilità di questo prodotto. Se, quindi volete realizzarla averla in casa per ogni evenienza, vi mostriamo come preparare velocemente la colla vinilica senza spendere e in pochissimo tempo.

Come preparare velocemente la colla vinilica

Se stai realizzando oggetti e “opere” fatte a mano e ti sei accorto che ti manca uno degli ingredienti principali, ti veniamo in soccorso noi. Può capitare, infatti, che per tanti motivi possa essere necessario utilizzare la colla vinilica. In questo articolo ti spieghiamo come realizzarla facilmente.

È possibile, infatti, preparare velocemente la colla vinilica, utilizzando ciò che si ha in casa, o acquistato semplici ingredienti. La colla che realizzerai con questa guida sarà un prodotto capace di incollare materiali resistenti e ti permetterà di realizzare le tue creazioni.

Questi sono gli ingredienti necessari per realizzare la colla:

  • 250 ml di acqua demineralizzata, o bollita;
  • 14 ml di aceto di vino bianco;
  • 50 gr di amido di mais.

Ecco il procedimento per preparare velocemente la colla vinilica

Il primo passo per realizzare la colla vinilica è quello di versare l’aceto in una tazza con 150 millilitri di acqua. A poco a poco, bisogna versare il contenuto nell’amido di mais. Successivamente, è necessario versare l’acqua di volta in volta, in modo che l’amido assorbirà il liquido.

colla_leggilo.org_26.02.2022

Successivamente, mescola l’amido con una frusta da cucina a spirale, facendo in modo che non si formano i grumi. Poi, versa il fondo del liquido rimasto nella tazza e continua a mescolare ancora, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versa il composto nel pentolino e mettilo su un fornello, accendendo il fuoco a fiamma bassa. Mentre si cuoce, continua ancora a mescolare fino ad ottenere un composto denso. Dopo alcuni minuti, aggiungi l’acqua rimasta e mescola fino ad ottenere un risultato amalgamato.

Finalmente avrai la tua colla vinilica fatta in casa, a basso costo. Provala subito e utilizzala per i tuoi lavoretti in casa.