Pane e Pizza: il trucco per una lievitazione perfetta!

0
76

Due alimenti a cui è difficile rinunciare, pane e pizza sono i protagonisti della cultura gastronomica italiana.

Pane e Pizza: ecco come ottenere una lievitazione perfetta (Pixabay)
Pane e Pizza: ecco come ottenere una lievitazione perfetta (Pixabay)

La ricetta per la realizzazione di pane e pizza comporta pochissimi e semplici ingredienti, la vera difficoltà risiede infatti nel processo di lavorazione. Occorre seguire una serie di accortezza per ottenere la lievitazione perfetta, la giusta morbidezza e consistenza della crosta, il sapore delicato e la leggerezza dell’impasto. Insomma, i panettieri sanno bene di cosa stiamo parlando: nella nostra cultura gastronomica, i piatti più semplici sono, in realtà, i più difficili da realizzare. Per questo motivo, abbiamo deciso di svelarvi un piccolo trucchetto (o meglio alimento segreto) che vi permetterà di ottenere la perfetta lievitazione e – conseguentemente – la giusta morbidezza del prodotto finale.

Pane e pizza: il segreto per una super lievitazione

Prima di tutto, ricordiamo la ricetta base: gli ingredienti che dovete acquistare sono farina 00, lievito di birra fresco, acqua fresca, olio extravergine d’oliva e sale marino. A questo punto, il procedimento sarà molto semplice: dovrete semplicemente lavorare gli ingredienti fino a realizzare un impasto omogeneo. Un piccolo trucchetto per capire se la lavorazione può considerarsi ultimata, consiste nel premere con le dita l’impasto, se quest’ultimo non si appiccica vuol dire che è pronto. Ma non è finita qui…

Pizza e pane: l'ingrediente segreto è...(Pixabay)
Pizza e pane: l’ingrediente segreto è…(Pixabay)

Per una lievitazione perfetta, oltre all’accortezza di setacciare farina e il lievito di birra, dovrete aggiungere all’impasto qualche grammo di zucchero bianco. Questo passaggio è fondamentale per ottenere la morbidezza tanto agognata, in quanto lo zucchero attuerà una reazione chimica con il lievito di birra, stimolando il lievito nel suo obiettivo. In questo modo, otterrete una pizza da far invidia ai più grandi cuochi di Napoli ed un pane gustoso per colazione, pranzo e cena. L’avreste mai detto? Provare per credere!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui