Ferro da stiro: il trucco per farlo funzionare al meglio

Si tratta di un’abitudine molto utile per la sua corretta funzionalità: ecco come pulire velocemente la piastra del ferro da stiro

ferro.stiro_leggilo.org_17.02.2022
(foto: Pixabay)

Il ferro da stiro è uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa. Spesso e volentieri riesce a salvarci all’ultimo minuto da quella piccola piega della nostra camicia che non avevamo notato, fino ad indossarla 5 minuti prima di uscire per un appuntamento importante.

Il suo uso, dunque, è molto diffuso e non è raro utilizzarlo più volte al giorno. Tuttavia, a volte ci si dimentica della sua corretta manutenzione, che potrebbe allungare la vita dell’elettrodomestico. In questo articolo, dunque, vogliamo mostrarti come pulire velocemente la piastra del ferro da stiro.

Ecco come pulire velocemente la piastra del ferro da stiro

Siamo sinceri, saper stirare in modo corretto non è da tutti. Serve pazienza, precisione e anche un pizzico di sintonia con il mezzo. Sì, perché, a volte, ci si dimentica che anche questo elettrodomestico ha bisogno di una corretta manutenzione.

LEGGI ANCHE –> AMMORBIDENTE: ECCO PERCHÈ NON DOVRESTI MAI USARLO DURANTE IL LAVAGGIO

Avere un ferro da stiro pulito, infatti, oltre ad allungare la vita dell’elettrodomestico, ci permette di tutelare i nostri capi ed evitare parecchi problemi in fase di stiraggio. Il nemico, dunque, è rappresentato da incrostazioni e macchie che potrebbero darci del filo da torcere.

Spesso, infatti, è possibile che lo sporco si possa annidare sulla piastra. Il maggior indiziato di questo disastro è certamente il calcare, prodotto dall’acqua presente nel serbatoio dello strumento. Quindi come fare? Ecco come pulire velocemente la piastra del ferro da stiro.

ferro.stiro_leggilo.org_17.02.2022
(foto: Pixabay)

Uno dei consigli più utili per pulire velocemente la piastra del ferro da stiro consiste nell’utilizzo del bicarbonato. In una ciotola, mischiate dell’acqua calda con un po’ di bicarbonato di sodio. Aiutatevi con una spugna abrasiva e, con delicatezza, eliminate gli strati di sporco e incrostazioni dalla piastra del ferro da stiro.

In alternativa, potete utilizzare l’aceto bianco, unendolo sempre con acqua calda. Impregnate la spugna abrasiva nel composto e strofinate sulla zona interessata. Lasciate agire per qualche minuto e, successivamente, risciacquate con un panno pulito.

LEGGI ANCHE –> CELLULARE NELLA TASCA DEI PANTALONI? ECCO COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

Se volete mantenere pulito il vostro ferro da stiro, procedete con la manutenzione appena descritta almeno una volta a settimana. In questo modo, eviterete che la piastra si usuri velocemente e farete in modo che i vostri vestiti non si macchino.