Fegato: 3 ricette veloci e buonissime per depurarlo

0
85

Vediamo insieme alcune ricette che possiamo preparare velocemente e che ci permettono anche di depurare il nostro fegato.

In cucina, come sappiamo ci sono alcune ricette che ci possono far male, come ad esempio le cose fritte, ma che sono buonissime.

Ed altre che ci possono fare veramente bene, come ad esempio alcune tisane o veri e propri piatti.

Fegato: 3 ricette veloci e buonissime per depurarlo
Fegato: 3 ricette veloci e buonissime per depurarlo

Oggi vi vogliamo mostrare alcune semplicissime preparazioni che ci possono aiutare a depurare il nostro fegato.

Fegato: 3 ricette buonissime e che fanno bene!

Ovviamente oltre a farci del bene, sono anche buonissime, fidatevi di noi che le abbiamo provate!

La prima che vi proponiamo è una insalata super veloce ma che ci fà un gran bene, gli ingredienti sono:

  • 1 avocado
  • 1 melograno
  • 1 finocchio
  • rucola
  • 1 carota
  • Aceto balsamico
  • Olio EVO
  • sale

Iniziamo a pulire le varie verdure e a tagliare a cubetti il nostro avocado, adesso passiamo al melograno che dobbiamo sgranare.

LEGGI ANCHE —> Fegato: 4 bevande che lo depurano e ci fanno anche dimagrire

Mettiamo tutti insieme in una ciotola capente ed aggiungiamo un filo di olio extra vergine di oliva, un goccio di aceto balsamico ed aggiustiamo di sale.

Il piatto è pronto in meno di 5 minuti! Ma ci farà anche benissimo perchè il finocchio ci depura e riduce il gonfiore della pancia, mente l’avocado ha tantissima Vitamina E che protegge il nostro fegato dal danno ossidativo, e la rucola è super drenante.

Andiamo con la seconda ricette, sempre velocissima ma con qualche passaggio in più, in questo caso si tratta di un riso integrale con carciofi e parmigiano da leccarsi i baffi.

La lista degli ingredienti è la seguente:

  • 2 carciofi
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di parmigiano

Iniziamo con la preparazione, togliendo le foglie più dure ai carciofi e mettendoli a bollire in acqua fino a quando non saranno morbidi.

LEGGI ANCHE —> Broccoli crudi si: ma fai attenzione alla salute

Non buttate assolutamente l’acqua dei carciofi ci servirà per cuocere il nostro riso, così sarà molto più saporito vedrete!

Tagliamo i carciofi a listarelle e mettiamoli in una pentola antiaderente con un po’ di acqua di cottura delle foglie, lasciando la fiamma non alta.

A metà cottura aggiungiamo il nostro riso integrale e copriamolo, mescolando di tanto in tanto, ed in caso aggiungendo altra acqua.

Prima di servire, una volta tolto dal fuoco, controlliamo il sale ed aggiungiamo il prezzemolo ed il parmigiano!

Ecco pronto un primo piatto perfetto, ed anche in questo caso davvero buono! Dove i nostri carciofi, come sappiamo ci aiutano a depurarci.

Ultimo piatto che vi presentiamo è la vellutata di zucchine con crostini e curcuma, anche questa velocissima!

L’occorrente in questo caso è:

  • 4 zucchine
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • Olio Evo
  • sale integrale
  • 1 fetta di pane integrale
  • brodo vegetale

Come prima cosa se non abbiamo già del brodo vegetale è prepararlo, con una patata, una carota, una cipolla, un gambo di sedano ed un po’ di sale.

Tagliamo poi le nostre zucchine e mettiamole in padella con un filo di olio ed un po’ di acqua, lasciamole andare con il brodo per circa 20 minuti.

Adesso frulliamo il tutto e sistemiamo sempre di sale, tagliamo il pane e facciamo passare qualche momento in padella in modo che diventi più croccante.

Fegato: 3 ricette veloci e buonissime per depurarlo
Fegato: 3 ricette veloci e buonissime per depurarlo

Aggiungiamo un po’ di curcuma poco prima di servire a tavola, o direttamente nel nostro piatto!

Le zucchine sono amiche della depurazione e della diuresi, e per questo motivo ci aiutano a cacciare via le tossine.

Potete poi sempre personalizzare le vostre ricette aggiungendo un pizzico di peperoncino, oppure di pepe, o se non gradite il parmigiano di pecorino, insomma date libero sfogo alla vostra fantasia facendo del bene al vostro fegato!

FONTE: Salugea.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui