Friggitrice ad aria: fai attenzione a queste controindicazioni

0
82
Fonti ed evidenze: AIRC, BMJ

La friggitrice ad aria è sicuramente tra gli elettrodomestici più emergenti degli ultimi anni, ma fai attenzione a queste controindicazioni

friggitrice_leggilo.org_17.02.2022
(foto: Flickr)

Negli ultimi anni, c’è stato un vero e proprio boom di un nuovo e interessante elettrodomestico: la friggitrice ad aria. Questo strumento, infatti, ha fatto il suo ingresso nelle cucine italiane da poco e a quanto pare sembra poterci rimanere a lungo.

Si tratta di un simpatico strumento che potrebbe soppiantare (o comunque coadiuvare) la classica friggitrice ad olio. Tuttavia, ci sono studi e teorie contrastanti su quelli che potrebbero essere gli effetti derivanti dal suo utilizzo. Ecco, quindi, a quali controindicazioni devi fare maggiore attenzione.

Friggitrice ad aria: fai attenzione a queste controindicazioni

Sempre più famiglie hanno accolto in casa la friggitrice ad aria. Questo elettrodomestico è caratterizzato da una curiosissima particolarità: permette di preparare fritture senza l’utilizzo di olio. Ovviamente, si tratta di un metodo innovativo per cucinare ricette molto variegate, che porta anche ad una riduzione di grassi e calorie.

LEGGI ANCHE –> AMMORBIDENTE: ECCO PERCHÈ NON DOVRESTI MAI USARLO DURANTE IL LAVAGGIO

Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. Secondo alcune ricerche, infatti, la friggitrice ad aria presenterebbe anche alcuni svantaggi, in particolare per la nostra salute. Uno dei dubbi di molti acquirenti, infatti, riguarda la possibilità che ci possa essere qualche controindicazione al suo utilizzo.

La friggitrice ad aria permette di cuocere i cibi attraverso una cottura ad alte temperature. Questo metodo, porta alla formazione di acrilammide, una sostanza nociva che, secondo l’Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro (AIRC), potrebbe portare alla formazione di alcuni tipi di tumore.

Tuttavia, non ci sono ancora molte evidenze in questo senso. Una ricerca condotta nel 2015 dall’Institute of Food Technologists, evidenzia il fatto che il metodo di cottura della friggitrice ad aria potrebbe ridurre la produzione di acrilammide fino al 90% rispetto alla frittura tradizionale (quella con olio).

Ma è necessario fare molta attenzione. Le conseguenze sulla nostra salute sono infatti strettamente collegate all’utilizzo che si fa di questo strumento. Secondo uno studio della Korea Consumer Agency, ha evidenziato come una cottura eccessiva attraverso la friggitrice ad aria potrebbe portare ad una formazione rilevante di acrilammide.

LEGGI ANCHE –> CELLULARE NELLA TASCA DEI PANTALONI? ECCO COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

Nonostante non ci siano ancora ricerche e studi approfonditi su possibili danni provocati dalla friggitrice ad aria, il suo utilizzo non è ancora bollato come dannoso. Tuttavia, il consiglio è quello di preferire sempre una cottura al vapore o comunque a basse temperature.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui