Colazione: quella perfetta quando fa freddo è così

0
78

Una mattinata di inverno richiedere sempre un buon pasto. Ecco qual è la colazione perfetta quando fa freddo

colazione_leggilo.org_15.02.2022
(foto: Pixabay)

Alzarsi dal letto in una fredda giornata di inverno non è mai così piacevole. Cosa c’è di meglio quindi che una buona colazione per iniziare una giornata dura? Alzarsi con il piede giusto, infatti, può fare la differenza e farci affrontare la giornata in maniera più energica.

Dunque, è importante avere a disposizione una serie di ricette o idee per iniziare una giornata invernale con il piglio giusto. In questo articolo, quindi, vogliamo mostrarti qual è la colazione perfetta quando fa freddo. Ecco alcune bellissime idee.

Ecco qual è la colazione perfetta quando fa freddo

In Italia, si sa, il momento in cui si mangia è tra i più importanti durante la giornata. Tuttavia, la colazione non è vista come uno dei pasti più importanti, come ad esempio avviene in Paesi come l’Inghilterra o gli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE –> TEST PERSONALITÀ, QUALE PIATTO PREFERISCI? ECCO LA TUA VERA NATURA

Negli ultimi anni, però, l’importanza della colazione è stata recepita da milioni di italiani che, come buona tradizione, hanno sfoggiato tutta la creatività possibile per rendere questo pasto sempre delizioso, anche di inverno. Ecco, quindi, qual è la colazione perfetta quando fa freddo.

Durante l’inverno è consigliabile iniziare la giornata con una colazione ricca di Vitamina C. Via libera, dunque, a tanta frutta, che riesce a fornire grandi quantità di fibre, vitamine, zuccheri, minerali e acqua. Componenti essenziali per iniziare una giornata di lavoro o studio. Optate, quindi, per arance, kiwi e mandarini.

Importantissima anche la vitamina D, anch’essa fonte di preziosissimi nutrienti utili a prepararci per affrontare la giornata. È consigliabile, quindi, scegliere latticini, come gli yogurt (in ogni sua variante). Non dimenticate i cereali integrali, te, o l’orzo.

colazione_leggilo.org_15.02.2022
(foto: Max Pixel)

Chi, invece, preferisce una colazione salata, il consiglio è quello di mangiare uova, magari accompagnati con formaggi e prosciutto, ricchi di proteine e vitamine. Non male anche i dolci da forno e toast con affettati. Nella stagione invernale, infatti, è possibile fare colazioni più caloriche, in quanto le basse temperature favorisce la dispersione del calore, che aiuta a dimagrire.

LEGGI ANCHE –> ACQUA AL ROSMARINO: GLI EFFETTI CHE NON TI IMMAGINI

Se volete, invece, mantenervi comunque leggeri, inserite una bevanda, un frutto e un cibo solido. Ad esempio, potete optare per un vasetto di yogurt o un bicchiere di latte (scremati o parzialmente scremati), fette biscottate integrali e un frutto di stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui