Macchie di colore sul muro? Ecco come rimuoverle

0
54

Hai notato la presenza di macchie sul muro di casa tua? non preoccuparti, ecco il metodo facile e veloce per rimuoverle senza fatica. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e cosa occorre.

macchie muro rimuoverle
Macchie sul muro? ecco come rimuoverle facilmente

Sappiamo che le pulizie domestiche occupano la maggior parte del tempo, soprattutto se si tratta di trattamenti più complicati come ad esempio la rimozione di macchie dal muro.

Un altro problema può essere causato proprio dai tuoi bambini, quindi per prima cosa dovresti spiegargli che il muro non è il posto ideale per realizzare le loro opere d’arte.

Ma non preoccuparti, da oggi non dovrai più fare fatica infatti ti sveleremo i migliori trucchi per pulire in modo rapido e veloce.

Spesso quando notiamo che i muri di casa sono sporchi pensiamo immediatamente di chiamare l’imbianchino. Alt, questa volta non dovrai più mettere mano al portafogli, ti basterà semplicemente recuperare un paio di prodotti che nella maggior parte dei casi abbiamo già in casa.

Andiamo a scoprire cosa serve e come fare per rimuovere le macchie dai muri.

Leggi anche->Test: sei ossessivo? Dipende da cosa vedi prima in questa immagine

Macchie sul muro: ecco cosa utilizzare

macchie muro rimuoverle
Ecco come togliere le macchie dal muro

In pochi sanno che esistono moltissime soluzioni per rimuovere le macchie di colore dal muro e sono tutte fatte in casa. Prima di tutto presta attenzione al tipo di materiale che dovrai andare a togliere, alcune vernici possono essere piuttosto resistenti e se non stiamo attenti rischiamo di peggiorare la situazione.

Per prima cosa, se l’artefice del danno sul muro è stato tuo figlio rendilo partecipe nelle pulizie, solo così gli farai capire che ha sbagliato e che non deve farlo più.

Vediamo insieme quali soluzioni possiamo adottare per rimuovere le macchie:

  1. Per la prima soluzione ti servirà una piccola quantità di dentifricio, con questa sostanza dovrai strofinare sulla macchia, poi lascia agire il prodotto e rimuovi il tutto con un panno umido. Dovresti notare immediatamente il risultato.
  2. La seconda soluzione prevede l’utilizzo del bicarbonato di sodio, con questa sostanza dovrai creare una soluzione a base di acqua. Dopo aver mescolato il tutto dovresti ottenere un prodotto simile allo stucco. Prendi una spugna e strofina delicatamente sulla macchia, poi lascia agire per 5 minuti. Poi rimuovi tutto con un panno umido, anche in questo caso dovresti vedere immediatamente il risultato.
  3. Per la terza soluzione prova ad utilizzare la schiuma da barba, prendi il prodotto e strofinalo sulla macchia con una spugna, infime rimuovi la schiuma con un panno pulito.
  4. La quarta soluzione è la più comune, quello che ti servirà è un panno inumidito e dell’alcol.
  5. Per la quinta soluzione ti servirà uno spazzolino da denti e dell’aceto bianco, strofino fino a quando la macchia non scomparirà.

Leggi anche->Lavoro: questa azienda offre una “vacanza” a Tenerife per chi ha lavorato durante la pandemia

Prova anche tu ad utilizzare uno di questi trucchi magici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui