Chiacchiere nella friggitrice ad aria: ricetta wow e semplicissima

Carnevale è alle porte e le chiacchiere rientrano da sempre tra i dolci della tradizione. Gustosissime ma un po’ indigeste, a patto che non si prediliga la cottura nella friggitrice ad aria.

 

Chiacchiere
Chiacchiere
(Instagram @vogliadicucinare_antonella)

La friggitrice ad aria sta diventando sempre di più un elettrodomestico molto apprezzato e presente nella cucina degli italiani. Non si rinuncia al sapore della frittura ma si fa attenzione alla linea e alla salute.

“Io la uso sia come friggitrice che come fornetto dato che ha varie funzioni. Cucino di tutto, dalla carne, al pesce, ai dolci. La uso per riscaldare ogni tipo di alimento. Si può ottenere la croccantezza di una frittura che la delicatezza del forno, basta aggiungere solo un cucchiaio di olio, ad esempio le chiacchiere vengono croccanti come se fossero fritte” questa la testimonianza di Claudia da Napoli, Wedding Planner e Cake Designer. Per lei cucinare è una passione, ma ama farlo rispettando la salute. Ci spiega precisamente come preparare le chiacchiere utilizzando la sua inseparabile friggitrice ad aria.

Gli ingredienti da utilizzare sono: 50 gr di olio; olio di semi; 70 gr di zucchero; 50 gr di farina tipo 00; 1/2 bustina di lievito per dolci; 3 uova; 1 bicchierino di vino; zucchero a velo quanto necessario.

Per la preparazione è necessario lavorare lievito con la farina setacciata, aggiungere olio, uova e il vino finché l’impasto non risulti liscio e morbido. Quando la palla d’impasto sarà pronta, avvolgerla in una pellicola e tenerla per 30 minuti in frigo. Suddividere l’impasto in varie parti e con una rotella smerlata tagliare piccole strisce. Cospargere, con un pennello, dell’olio di semi sulle strisce d’impasto e poi posizionarle all’interno della friggitrice ad aria (precedentemente preriscaldata per almeno 2-3 minuti) per un tempo di 5 minuti a una cottura di 200 gradi.

Le altre varianti gustose per cuocere le chiacchiere nella friggitrice ad aria

 

Friggitrice ad aria
Interno friggitrice ad aria
(Foto gentilmente concessa da
@disommaclaudia)

Oltre alla classica ricetta che tutti noi conosciamo e gustiamo, ne esistono altre  personalizzate aggiungendo del miele, spezie, agrumi nell’impasto insieme agli ingredienti base e tradizionali.

Per gli amanti delle spezie si può inserire nello zucchero a velo della cannella oppure della noce moscata in polvere. Il tutto fornirà un aroma speciale alle chiacchiere.

Per gli amanti del miele, l’ingrediente si può inserire nell’impasto fritto nella friggitrice ad aria per 5 minuti a una temperatura di 200 gradi, insieme ai seguenti ingredienti: 200 gr di farina 00; 1 cucchiaio di margarina; 1 uovo; 60 gr miele di acacia; la scorza di arancia grattugiata; 1 gr di lievito; 1 cucchiaio di Rum; 1 bustina di vanillina; 1 pizzico di sale; zucchero a velo.

Per gli amanti degli agrumi è sufficiente inserire nell’impasto la scorza grattugiata di lime, limone e arancia.

Ma anche i vegani amano gustare le chiacchiere senza rinunciare alle loro scelte alimentari. Si preparano adagiando l’impasto preparato all’interno della friggitrice ad aria (preriscaldata 2-3 minuti) per cinque minuti a una temperatura di 200 gradi. Gli ingredienti da utilizzare sono: 200 gr di farina tipo 00;1 cucchiaio di zucchero; 50 gr di margarina; Per la croccantezza 60 ml di vino bianco; 20 ml di acqua; scorza di limone; lievito.

Insomma c’è chi le chiama frappe, crostoli, cenci, a seconda delle regioni italiane, ma le chiacchiere restano sempre un dolce molto amato nel periodo in cui i colori “carnevaleschi” esplodono.

Non solo chiacchiere, tante sono le ricette da preparare con la friggitrice ad aria, eccone una suggerita sempre dalla nostra Claudia da Napoli (Wedding Planner e Cake Designer):

Trancio di salmone su letto di cipolle rosse di tropea: “prendere il trancio di salmone, metterlo su una carta da forno, condirlo con un filo d’olio e aneto. Intanto in una ciotola tagliare una cipolla a fette e condirle con un cucchiaio d’olio, unirle al salmone, cuocere a 160 gradi per 20 minuti e Buon appetito in salute con la friggitrice ad aria !

Potrebbe interessarti anche>>>

La storia delle chiacchiere 

Cosa si mangia a Carnevale in Italia

Cosa è la friggitrice ad aria e come funziona 

I migliori dolci vegani 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudia Di Somma (@disommaclaudia)