La friggitrice ad aria è uno strumento estremamente utile in cucina, ma ci sono dei cibi che non possono essere cotti in questo modo.

Pollo fritto
Justin Sullivan/GettyImages

Conosciuta anche come “friggitrice senza olio”, la friggitrice ad aria è un metodo di cottura simile alla frittura, altrettanto goloso ma più salutare. Infatti, questo metodo permette di “friggere” il cibo tramite il calore che si accumula nella camera di cottura. Ciò permette di cuocere gli alimenti senza l’aggiunta di olio, burro o altri grassi. Per questo la friggitrice ad aria viene definita un’invenzione rivoluzionaria per la vita in cucina, portando coloro che la usano a beneficiare di cibi più sani e con meno grassi.

Attenzione però: non tutti gli alimenti che si friggono col metodo tradizionale possono essere fritti con la friggitrice ad aria portando allo stesso risultato. Andiamo a scoprire i cibi che non conviene cuocere con questo strumento, se non vogliamo buttarlo.

Cibo in pastella

Quando l’olio bollente entra in contatto con una pastella liquida, viene creata una golosa e croccante crosta attorno all’alimento. Questo processo non può avvenire se usiamo una friggitrice ad aria. La pastella, infatti, scivolerebbe via dal cibo che stiamo cuocendo, andando a depositarsi sulla parte più bassa del cestello. Il cibo si cuocerebbe dunque senza crosticina. Da ciò, avremo da una parte il cibo senza la sua deliziosa pastella, mentre dall’altra il cestello impiastricciato. Per evitare che ciò accada, possiamo usare della farina di mais fioretto – la stessa che usiamo per la polenta – o del pangrattato, o dei fiocchi di patate, oppure un mix dei tre tipi di panatura, alle quali aggiungeremmo del sale e delle spezie come rosmarino o erba cipollina.

Broccoli

Considerando l’alta temperatura della friggitrice ad aria, queste verdure, senza olio o altri liquidi, potrebbero addirittura polverizzarsi. Quindi consigliamo di aggiungere un semplice cucchiaio ad acqua nella parte più bassa del cestello, al fine di fornire il grado corretto di umidità all’ambiente, salvando dunque i broccoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ricette proteiche: dieci idee facilissime ed ottime per la dieta

Verdure fresche

Oltre ai broccoli, dobbiamo fare attenzione ad altre verdure, in quanto non tutte hanno una resa positiva con questo tipo di cottura. Spesso, le verdure diventano molle e poco appetitose per la cottura al vapore che disidrata eccessivamente i cibi. Possiamo però rimediare anche a questo: inserendo verdure surgelate o congelate in modo casalingo, le verdure manterranno in cottura la loro croccantezza. Questo poiché, in quanto ghiacciate, trattengono meglio l’umidità e non si disidratano troppo.

Formaggio

Friggere il formaggio o delle mozzarelline, come faremmo in una tradizionale friggitrice, va evitato. Questo poiché il formaggio, nella friggitrice ad aria, per il contatto con l’alta temperatura, potrebbe finire per sciogliersi, depositandosi sulla parte bassa della friggitrice, rendendola impossibile da pulire. Da ciò, meglio evitare di friggere il formaggio nella friggitrice ad aria.

Cereali crudi

Essendo un metodo di cottura che non prevede l’uso di acqua, la friggitrice ad aria non prevede la cottura di cibi che necessitano di liquidi per la loro preparazione, come ad esempio grano, riso o mais. Possiamo inserire i cereali nella friggitrice ad aria solo dopo averli bolliti e solamente per pochi minuti, al fine di dare ai chicchi una maggiore croccantezza.

Arrosto

Potremmo voler cuocere un arrosto intero nella friggitrice ad aria. Potrebbe anche sembrarci un’idea intelligente. Purtroppo non è cosi. Il pezzo di carne indicato sarebbe troppo grosso per venire cotto in maniera uniforme, da ciò la carne sarebbe bruciata da una parte e cruda dall’altra. Ciò vale anche nel momento in cui inseriamo nella friggitrice ad aria un pollo intero. Se vogliamo che la carne si cuocia in maniera ottimale, bisogna inserire nel cestello pochi pezzi alla volta, di piccolo taglio. Questo affinché l’aria calda circoli in modo uniforme, non per troppo tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui