Per WhatsApp si tratta della fine dei gruppi? Ecco cosa sta succedendo sulla famosa applicazione gestita da Mark Zuckerberg

Whatsapp trucco messaggi

Sono in arrivo importanti e drastiche novità per quanto riguarda l’applicazione di messagistica istantanea più famosa al mondo: WhatsApp. Il social di proprietà di Mark Zuckerberg potrebbe presto dire addio ai gruppi. Attese novità ufficiali per quanto riguarda questa drastica decisione.

Ci potrebbero essere infatti importanti cambiamenti per quanto riguarda una delle funzionalità più famose prevista dall’applicazione di messagistica istantanea. I gruppi hanno infatti segnato un nuovo modo di comunicare con amici e colleghi e ora potrebbero cambiare definitivamente.

Ecco come cambieranno i gruppi su WhatsApp

Dopo mesi di proposte, retroscena e tanto chiacchiericcio, WhatsApp potrebbe davvero chiudere i famosi gruppi previsti dall’applicazione. Più che una vera e propria chiusura, però, si tratterebbe di un radicale cambio di concezione di messaggistica, appunto, di gruppo, in favore del concetto di community.

LEGGI ANCHE –> SUSHI: NON CONSUMATELO TROPPO SPESSO. LO STUDIO VI LASCERÀ SENZA PAROLE

I classici gruppi presenti su WhatsApp stanno iniziando ad essere un evidente problema di comunicazione per gli utenti iscritti alla famosa piattaforma di messagistica istantanea. Spesso, infatti, se ne fa abuso e questo potrebbe aver fatto sorgere alla società di Zuckerberg, la necessità di cambiare qualcosa.

L’ipotesi più accreditata oggi è quella del passaggio ad un sistema molto simile alla piattaforma Discord, molto famosa ed utilizzata dai gamers di tutto il mondo. All’interno di un gruppo WhatsApp, infatti, potrebbe essere possibile creare un sottogruppo a cui possono accedere solo alcuni utenti.

Ecco come evitare di essere inseriti nei gruppi di Whatsapp

Non ci sarà dunque la necessità di creare nuovi gruppi indistinti, dunque, ma delle vere e proprie stanze riservate che ricalcano il concetto di “community” che l’azienda di Zuckerberg vorrebbe instaurare nel modello dell’app.

LEGGI ANCHE –> DORMIRE: METTERE UNA SAPONETTA NEL LETTO È LA SOLUZIONE GIUSTA? SCOPRIAMOLO INSIEME

Secondo WABetaInfo, le stanze dei sottogruppi saranno crittografate end-to-end e questa soluzione rappresenterà una semplificazione per milioni di utenti. Ad oggi non ci sono notizie ufficiali e altre novità più specifiche riguardo questa innovazione, ma è quasi certo che a breve i gruppi su WhatsApp saranno ben diversi da come li conosciamo noi ora.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui