L’inverno sta arrivando e, con esso, potrebbe presentarsi anche la neve. Per questo, risulta necessario sapere tutto sul cambio delle gomme.

Cambio delle gomme - Tutto quello che c'è da sapere
Cambio delle gomme – Tutto quello che c’è da sapere

L’obbligo nazionale impone il cambio delle gomme dal 15 novembre 2021, fino al 15 aprile 2022, lasso di tempo in cui i veicoli dovranno munirsi delle cosiddette gomme termiche. Tuttavia, a causa del clima rigido di alcune regioni, in alcune di esse l’obbligo vige dal 15 ottobre. L’ordinanza inoltre, prevede delle multe per tutti coloro che utilizzeranno un veicolo non attrezzato per la stagione fredda, per chi non ha effettuato il cambio la cifra può aggirarsi tra i 41 ai 168 euro – se si circola in un centro abitato; se invece ci si sposta fuori dal centro abitato, può arrivare anche a 344 euro.

Se il conducente nutre dei dubbi circa le zone in cui vige l’obbligo del cambio delle gomme, può consultare i siti specifici dove sono indicate tutte le zone con rispettive ordinanze annesse. L’obbligo verrà definito dai gestori si strade e autostrade della regione corrispondente.

LEGGI ANCHE —> Auricolari senza fili: ecco come pulirli velocemente e bene

Quali gomme montare?

Montaggio gomme invernali
Montaggio gomme invernali

LEGGI ANCHE —> Le persone non vaccinate è bene che a Natale non stiano con gli altri, dice Crisanti

Le gomme invernali esatte si riconoscono grazie alla marcatura M+S presente sul fianco dello penumatico, ma è possibile individuarle anche grazie al simbolo del pittogramma alpino – una montagna a tre picchi con un fiocco di neve al suo interno – il quale attesta effettivamente il superamento del controllo sulla gomma. Per quanto riguarda la compatibilità dello penumatico al veicolo, quest’ultima è riportata direttamente sul libretto del mezzo. Infine, il codice della velocità di massa, non deve essere inferiore a “Q” (160 km/h). Le gomme invernali vanno montate su tutte le quattro ruote.

Per quanto riguarda invece le catene, secondo il Codice della Strada, circolare con penumatici invernali o pneumatici normali con le catene, equivale alla stessa cosa. Nonostante questo, è comunque consigliato, per ogni evenienza ed emergenza, tenere sempre le catene nel bagagliaio, anche se si è già effettuato il cambio delle gomme. La velocità massima consentita con le catene è di 50 km/h.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui