“Mille euro a chi si vaccina” il Governo non se la sente di decidere l’obbligatorietà. E tenta tutte le altre strade

0
589
Fonti ed evidenze: Ministero della Salute, SkyTg24, Giornale

Proposta destinata a fare discutere a lungo quella di un deputato: incentivare le vaccinazioni anti Covid con n bonus per le vacanze.

vaccino bonus vacanze
Getty Immages/James Morgan

Il Ministero della Salute informa che nelle ultime ventiquattro ore i casi totali sono saliti di 6513 unità e portano il totale a 4.350.028. Da ieri 16 morti che fanno salire le vittime a 128.063 e 2170 guariti che raggiungono quota 4.134.068. Totale persone vaccinate: 32.139.726, pari al 59,51% della popolazione sopra i 12 anni.

I casi attualmente positivi salgono a 87.285, +4323 rispetto a ieri. I ricoverati sono 1851, +39 mentre in terapia intensiva 214 assistiti, +13 da ieri

Bonus vacanze ma solo per chi si vaccina

Il settore del turismo non se la passa bene. Gli italiani che hanno deciso di non partire o, addirittura, di disdire le vacanze già prenotate, sono in numero allarmante per albergatori, ristoratori, gestori di stabilimenti balneari. Del resto la variante Delta fa paura ma anche i risparmi, dopo mesi e mesi di chiusure e limitazioni per molte attività, scarseggiano per la stragrande maggioranza della popolazione. C’è chi, dunque, ha pensato di cogliere due piccioni con una fava, come si suol dire: dare un piccolo aiutino a chi non potrebbe permettersi le vacanze per ragioni economiche e, al tempo stesso, convincere anche gli ultimi scettici e timorosi a farsi vaccinare. L’idea è venuta al deputato di Forza Italia Sestino Giacomoni: un bonus vacanze per chi si vaccina. Il deputato Azzurro ha spiegato: “Vaccinarsi è un atto di responsabilità verso se stessi e gli altri Ma laddove il dovere civico non basta, è compito del Governo mettere in campo iniziative per convincere gli indecisi“.

La proposta è già stata approvata dalla commissione Finanze e prevede un bonus del valore di mille euro per poter andare in vacanza in Italia a chi si farà iniettare le due dosi del siero anti Covid. L’iniziativa potrebbe anche avere successo e comunque Giacomini non è certo il primo ad aver pensato a incentivi economici per dare una piccola spinta agli indecisi. Negli Stati Uniti, in Ohio, è stato messo in palio addirittura un milione di dollari. Mentre in West Virginia ai giovani disposti a vaccinarsi un buono risparmio di 100 dollari. Tuttavia, per il momento, i risultati sembrano essere stati piuttosto modesti. Forse l’entrata in vigore – dal prossimo 6 agosto – del Green Pass obbligatorio per entrare in palestre, piscine, cinema, teatri, musei e tavolini al chiuso di bar e ristoranti potrebbe funzionare come motore di spinta per i titubanti. Ma, di contro, potrebbe anche comportare grosse perdite economiche per attività già fortemente penalizzate dai mesi di chiusure.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui