Conoscete la moglie dell’ex calciatore della Juventus e della Nazionale, Alessandro Del Piero? Ecco quanto è cambiata Sonia Amoruso nel corso degli anni.

La moglie di Alessandro Del Piero

 Lui è stato una delle più grandi stelle della storia del nostro calcio. Campione amatissimo, capitano della Juventus, campione del mondo 2006, Alessandro Del Piero occupa un post speciale nel cuore di milioni di tifosi. Della sua straordinaria carriera conosciamo molto, della sua vita privata meno, dal momento che il campione ha sempre cercato di tenere il privato lontano dai riflettori del mondo dello spettacolo. Conoscete la moglie di Del Piero? Si tratta di Sonia Amoruso e la coppia ha tre figli, Tobias di 14 anni, Dorotea, di 12 e Sasha, di 11 anni. Del Piero e Amoruso si sono sposati in gran segreto nel 2005, con una cerimonia a cui hanno partecipato pochissimi intimi, tenutasi a Torino.

I due si sono conosciuti agli inizi degli anni 2000 in un negozio di scarpe, dove Sonia Amoruso lavorava come commessa. Un incontro fortuito, ma per i due fu davvero un colpo di fulmine e da allora non si sono più lasciati. Come detto, la famiglia Del Piero è sempre stata molto riservata. Sappiamo che qualche tempo fa, la coppia ha dovuto superare una durissima crisi, con un periodo di breve separazione tra i due. Oggi Del Piero e Amoruso sono più innamorati ed affiatati che mai, ma quanto è cambiata la moglie dell’ex campione della Nazionale in questi anni?

 Gli scatti di Sonia Amoruso

Alessandro Del Piero, nel corso di alcune interviste, ha raccontato di essere rimasto ammaliato dalla bellezza di Sonia durante il loro primo incontro. Negli anni la donna è sempre rimasta la stessa: fascino ed eleganza da vendere.

Il suo look, a distanza di anni, confrontando gli scatti nel corso del tempo, è rimasto identico. Una bellezza che continua a colpire l’ex capitano della Juventus. Oggi la famiglia Del Piero vive a Los Angeles, negli Stati Uniti, dove l’ex campione ha aperto un ristorante, oltre a diversi investimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui