L’Amministratore Delegato Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, ha raccontato un aspetto della sua vita privata poco conosciuto al grande pubblico. Ecco di cosa si tratta.

Le parole di Pier Silvio Berlusconi

Da sempre schivo e molto riservato, l’Amministratore Delegato Mediaset Pier Silvio Berlusconi, figlio dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, raramente parla della sua vita privata. Poche le interviste concesse e ancor meno le copertine gossip regalate ai paparazzi. Berlusconi, da quasi vent’anni, vive una bellissima storia d’amore con la conduttrice di Verissimo, Silvia Toffanin. La coppia ha due bambini, Lorenzo Mattia, nato nel giugno del 2010 e Sofia Valentina, nata nel settembre del 2015. Anche se, come detto, molto riservato, Berlusconi, in un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato di una sua grande passione. Quest’ultima è divenuta nel tempo un vero e proprio rituale che accompagna la quotidianità dell’Ad del Biscione.

 

Di cosa si tratta? Pier Silvio Berlusconi ha rivelato di praticare sport almeno tre volte alla settimana e, se dovesse saltare qualche allenamento, ne soffrirebbe. Non solo un modo per tenersi in costante allentamento – come del resto dimostra il suo brillante stato di forma – ma anche per scaricare lo stress di una dura giornata di lavoro. Un fisico, all’età di 52 anni, di certo invidiabile. Una coppia, quella formata con Silvia Toffanin, fatta di talento e bellezza che ha conquistato il grande pubblico.

 

La nuova stagione Mediaset

Nel corso della presentazione dei nuovi palinsesti televisivi della stagione Mediaset 2020/2021, Berlusconi ha spiegato alcuni grandi cambiamenti. In primis, la rivoluzione domenicale di Canale 5: due nuovi appuntamenti, uno con Silvia Toffanin e l’altro con Anna Tatangelo. Dunque, a differenza della passata stagione, non rivedremo i salotti domenicali di Barbara D’Urso.

Ma ci sono anche addii eccellenti, come quello di Alessia Marcuzzi, reduce dal successo de Le Iene in coppia con Nicola Savino. Ha spiegato Berlusconi: “Non siamo più soliti fare contratti di rete, ovvero di esclusiva a prescindere dal prodotto che va in onda. Alessia si è trovata senza un prodotto suo pronto ad andare in onda e ha preso la sua decisione”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui